Come i geni ingannano il sistema…

[caption id="attachme…

Dal CNR: il gene chiave per lo s…

[caption id="attachme…

L’Umbria all’avanguardia nella p…

Sabato 14 febbraio parte …

Linfociti esausti tengono a bada…

Due distinti sottoinsiemi…

Legumi ottimi deterrenti per tum…

Mangiare almeno tre volte…

Approvato olodaterolo in monosom…

·  Studi di Fase III hann…

HIV: si chiarisce una differenza…

[caption id="attachment_9…

Test DNA: sara' realta' per prev…

Un test del Dna capace di…

Senza farmacista, il medicinale …

Roma, 24 novembre 2011 …

Alzheimer: colpisce le donne più…

Rispetto all’uomo, la mal…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Trovati due interruttori ovulazione‎

fertilization

(ANSA) – ROMA, 14 MAG – Trovati due interruttori chiave della fertilita’ femminile, se li si spegne si blocca tutto il processo di ovulazione. La scoperta, che si deve a uno studio Usa su topi, potrebbe portare a nuove cure contro la sterilita’, a nuovi anticoncezionali e alla comprensione delle basi di alcune patologie come l’ovaio policistico. Gli interruttori dell’ovulazione sono gli enzimi chinasi ERK1 ed ERK2 e lavorano di concerto: se restano spenti l’ovulazione non avviene piu’.

Articolo in aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: