Gel innovativo in grado di favor…

Un gruppo di ricercatori…

Tè freddo, dissetante ed estivo,…

Fresco, dissetante, un pi…

Il disturbo bipolare costa 10 an…

Le persone con sindro…

Tumori: la combinazione di due f…

Una nuova combinazione …

Longevità: sono i telomeri a det…

Una  ricerca sul diamante…

Convegno sul laser per intervent…

GREENLIGHT: IN SALA OPERA…

Gravidanza OK grazie ad una prot…

Una nuova ricerca de…

Disturbo bipolare: due nuovi far…

Rostafuroxina ed SL327 so…

Capperi scudo anti-allergia, alt…

Il cappero in aiuto di ch…

Casi di psoriasi che aumentano i…

La probabilità aumenta da…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: creato prototipo TAC dei tessuti molli

Realizzato un nuovo prototipo che rappresenta un passo in avanti verso la realizzazione di una tomografia dei tessuti molli ad alta definzione. Il sistema e’ pronto per test pre-clinici e sfrutta una innovativa tecnologia a raggi X che permettera’ di produrre immagini mediche di contrasto piu’ raffinate di quelle attualmente prodotte attraverso una Tac. E’ il risultato dello sforzo di un team tedesco, svedese e belga coordinato dagli scienziati del Technische Universitaet Muenchen.


La ricerca e’ stata descritta su Pnas. La nuova tecnologia non sfrutta esclusivamente l’attenuazione dell’intensita’ dei raggi x ma anche la propagazione delle leggere deviazioni dei raggi grazie ad una grata che utilizza il metodo dell’interferometria che richiede allineamenti dei raggi estremamente precisi. La tecnica permettera’ di ottenere immagini mediche molto piu’ dettagliate delle tradizionali per la diagnosi delle malattie tumorali. I ricercatori hanno realizzato due prototipi di scanner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: