Il meccanismo di memoria delle c…

Quando una cellula "m…

Epatite C: ottimi i risultati Ab…

In forma orale senza inte…

Tumori: individuati geni in grad…

Il sangue e' composto da …

Vitamine B6 e B12, dimostrata la…

[caption id="attachment_8…

Identificato il gene della "feli…

Si chiama Maoa ed e' il g…

Proteine nella saliva: dal conte…

Un test semplice da effet…

Mieloma multiplo: nuovo farmaco …

Il Gruppo Sigma-tau h…

Ostruzione delle via lacrimali: …

[caption id="attachment_2…

Il grasso del cuoio capelluto ai…

Secondo i ricercatori del…

Predisposizione ai tumori: indiv…

Una mutazione genetica …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

9 settembre con ALT agli aperitivi del paesagio – il ritmo del cuore

Piazza-Vecchia_©Katuscia-RattoBergamo, 2 SETTEMBRE 2015 – La cornice di Città Alta, le suggestioni della natura e quelle, indimenticabili, del cibo. ISchool propone, in occasione de I Maestri del Paesaggio – International Meeting of the Landscape and Garden, in programma a Bergamo dal 5 al 20 settembre 2015, gli Aperitivi di paesaggio, 8 incontri a tutto tondo, per riflettere e assaporare le ricette green messe a punto dagli studenti dell’Istituto Alberghiero di iSchool che, ispirati dal tema della serata, si esibiranno in gustosi show cooking.

Tra delizie della natura e prelibatezze enogastronomiche, con il fil rouges del Feeding Landscape. Le colture agrarie fanno paesaggio, tema scelto per la V edizione della kermesse internazionale, gli 8 aperitivi saranno occasione per riflettere su alimentazione, salute, giardini, fantasia, moda, montagna e sport in compagnia di esperti affascinati dalla natura e in particolare dal verde e dalle sue proprietà.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito previa registrazione sul sito http://www.arketipos.org/edizione-2015/programma/

 

A inaugurare il calendario degli aperitivi che si svolgeranno sempre dalle 18 e 30 alle 19 e 30, lunedì 7 settembre 2015, saranno gli architetti Vittorio Gandolfi e Adele Sironi, con “Giardini e punti di vista”. Natura, cura, introspezione e creatività: gli spazi verdi saranno al centro delle riflessioni che i progettisti esporranno nella cornice dell’antico lavatoio di via Mario Lupo. Non solo, nel corso dell’incontro, gli architetti presenteranno il progetto “Bergamo Open Gardens”, nato nell’ambito dell’edizione 2015 de I Maestri del Paesaggio, per far conoscere al grande pubblico alcuni giardini privati di Bergamo, per la prima volta, visitabili gratuitamente.

Martedì 8 settembre, con l’aperitivoUn’idea con intorno una linea” sarà l’eclettico Bruno Bozzetto, animatore, fumettista, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico a offrire al pubblico spunti di creatività e colore. Insieme a Bruno Bozzetto, con la giornalista Paola Abrate, sarà possibile rivedere Una vita in scatola, una breve animazione che in soli 6 minuti raccontare tutto il grigiore di un uomo che non riesce a evitare gli obblighi di una vita confezionata e standardizzata. Non riesce a trovare lo spazio per un ritorno alla natura. Sarcastico e amaro allo stesso tempo.

 

Lo stesso ritorno alla natura che, unito a un’attività fisica costante e un ritrovato equilibrio alimentare, può assicurare benessere fisico e mentale, così come spiegherà nell’aperitivo dal tema “Il Ritmo del Cuore”,mercoledì 9 settembre,Lidia Rota Vender, presidente di ALT – la prima e unica associazione in Italia impegnata nella prevenzione delle malattie cardiovascolari da Trombosi e nel sostegno alla Ricerca sulla Trombosi. “Il nostro cuore funziona dal momento in cui veniamo concepiti, e come sostiene la dottoressa Lidia Rota Vender, presidente di ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari- Onlus, quel primo battito comincia a lavorare senza un attimo di tregua, per tutta la vita. Come tutti gli organi del nostro corpo anche il cuore subisce l’usura del tempo e i danni provocati da nemici come il fumo, i grassi, i microbi, la pressione alta, la pigrizia, il diabete che lo fanno invecchiare più rapidamente del previsto, soprattutto se sono presenti contemporaneamente e fanno squadra contro la salute del cuore. Prevenire significa fare il possibile – afferma la dottoressa Rota – e prendersi cura del proprio cuore può essere facile e con semplici gesti”. Un invito quindi ad ascoltare il nostro cuore e fare il possibile per mantenersi in salute, per una migliore qualità della vita che ci è concessa.

 

 

Giovedì 10 settembre si proseguirà con il fotografo e autore, inviato speciale de La Rivista della Natura, Francesco Tomasinelli che nel giardino La Crotta del Museo di Scienze Naturali “Enrico Caffi” presenterà l’approfondimento “Vado a vivere in città. Il paesaggio urbano che nutre”. Un’immersione, guidata dal direttore del museo Marco Valle, nella biodiversità di cibo e natura, a cavallo tra campagna e città.

 

Lunedì 14 settembre presso il lavatoio di via Mario Lupo, al caleidoscopico mondo di “Ken Scott, giardiniere della moda”, l’amministratore unico della società, Aldo Papaleo, guiderà alla scoperta delle fantasie e della solarità del noto brand. Una creatività a tutto tondo che nasce e si trasforma proprio grazie all’intensità della natura, fonte d’ispirazione di una bellezza senza tempo, sinonimo di personalità ed eleganza.

 

Martedì 15 settembre, invece, sempre presso lavatoio di via Mario Lupo, sarà la volta de “Lo zafferano di montagna” per coniugare sapori e paesaggi. Vette, cibo ed energia, ricreeranno un connubio perfetto tra mente e spirito, caratterizzando ogni piatto con la storia, la natura e la cultura delle cime bergamasche grazie alla partecipazione di Davide Torri, responsabile dell’Associazione Gente di montagna.

Nella stessa suggestiva location, mercoledì 16 settembre, ispirati dal focus della V edizione de I Maestri del Paesaggio, Feeding Landscape. Le colture agrarie fanno paesaggio, si parlerà di “Uccelli e paesaggio agricolo”. Un aperitivo dedicato alla conoscenza scientifica e alla tutela degli uccelli e dell’ambiente naturale del territorio agricolo a cura del Museo Civico di Scienze Naturali E. Caffi in collaborazione con il Gruppo Ornitologico Bergamasco.

 

Infine, giovedì 17 settembre, la Domus Bergamo Wine ospiterà “L’alimentazione… fuori campo” speciale approfondimento su natura, sport e nutrizione in compagnia di Atalanta Bergamasca Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: