Staminali: trovate le informazio…

(Ansa)  E' stata identifi…

Medicina rigenerativa: trapianto…

La grande scommessa della…

Diabete di tipo 2: gli asparagi …

Nella frittata, nel risot…

Nanoimaging in 3D ad alta defini…

Nanoimmagini in tre dimen…

Defibrillazione atriale senza do…

Presentata la prima evide…

Anoressia e bulimia: campagna tr…

Presentata all'Agis la Ca…

Il dolore pediatrico, c’è e va c…

Il Poster, realizzato con…

Morbo di Crohn: per combatterlo,…

Una nuova ricerca effettu…

Le "finte piastrine" in grado di…

Aggregati biodegradabili,…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Diagnosi precoce infiammazioni: sperimentazioni in fase II di due nuovi approcci

Saranno lanciate a Ottawa in Canada, la fase II di due distinte sperimentazioni cliniche di altrettante molecole che potrebbero aprire la strada a nuove terapie e approcci diagnostici che permetteranno di rilevare l’apoptosi e la necrosi, due processi di morte cellulare. medicina_nucleareA lanciare la sperimentazione clinica e’ la Advanced Accelerator Applications S.A. un gruppo radio farmaceutico europeo innovativo che sviluppa, produce e commercializza prodotti per la Medicina Nucleare Molecolare (MNM).

La sperimentazione sara’ effettuata presso l’University of Ottawa Heart Institute (Istituto di Cardiologia dell’Universita’ di Ottawa) e l’Ospedale di Ottawa. Ad essere messo sotto analisi e’ una molecola, la annexina. Le due sperimentazioni serviranno a verificare se la molecola e’ utile per una diagnosi precoce delle placche aterosclerotiche dell’arteria carotide, mentre una seconda sperimentazione sara’ indirizzata a valutare gli effetti collaterali di una abitale terapia contro il cancro alla mammella. (AGI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: