Cellule staminali: migliaia di p…

Migliaia di cuori umani i…

Genetica: prima volta due DNA ma…

TERAMO. Nei laboratori de…

Anemia: aumenta i rischi di deme…

Bassi livelli di glob…

Il gene che 'ripulisce' la cellu…

Mettere alla porta i rifi…

Le trasformazioni dei batteri in…

Le colonie di batteri ben…

Malattie cardiovascolari esasper…

[caption id="attachment_5…

Janssen lancia l'applicazione "C…

Milano, 2 settembre 2013 …

Epatocarcinoma: la sinergia di p…

L’epatocarcinoma è una pa…

Salute: la mela al giorno e il n…

Se tutti gli over 50 mang…

App e software per diagnosi prec…

Sara' possibile affidarsi…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Giornata mondiale della BPCO 16 novembre FederAsma e Allergie Onlus promuove la Spirometria gratuita a Roma

Milano, 9 novembre 2016 – Il 16 novembre prossimo si celebra la Giornata Mondiale della BPCO, una patologia cronica fortemente invalidante che si manifesta con un’ostruzione bronchiale progressiva che conduce gradualmente ad una vera e propria ‘fame d’aria’.In Italia, nonostante sia sotto diagnosticata, ne soffre il 6% della popolazione di età superiore ai 55 anni (circa 1.200.000 persone) con una previsione di crescita nei prossimi anni. (*)logo_federasmaeallergie

La diffusione delle malattie croniche come allergie, asma e BPCO, è legata alla presenza di fattori di rischio non modificabili (urbanizzazione, inquinamento atmosferico e domestico, invecchiamento della popolazione) e di rischio comportamentale come fumo, consumo di alcol, dieta non corretta, sedentarietà modificabili con l’adozione di stili di vita salutari da adottare fin dall’infanzia. In Europa le malattie respiratorie sono tra le principali cause di morbilità e mortalità e generano costi sociali molto elevati.

Per diagnosticare la BPCO basta un semplice esame spirometrico (non doloroso e non invasivo) che consente di misurare la funzionalità respiratoria, ma che non viene spesso eseguito. Per consentire al maggior numero possibile di cittadini di sottoporsi gratuitamente a questo esame, FederAsma eAllergie Onlus promuove una giornata dedicata alla prevenzione delle patologie del respiro per il 16 novembre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 a Roma.

L’evento, sponsorizzato da Novartis, prevede la presenza di un medico specializzato che sarà a disposizione di coloro che si presenteranno per effettuare gratuitamente l’esame spirometrico e per fornire informazioni e consigli sulle malattie respiratorie. Un’iniziativa che può contribuire all’individuazione e alla gestione precoce delle patologie respiratorie, tra cui la BPCO che colpisce circa 210 milioni di persone nel mondo [1] e che si prevede possa costituire la terza causa di morte nel mondo entro il 2020[2] . Per effettuare la spirometria non è necessaria alcuna prenotazione, sarà sufficiente presentarsi al punto informativo e attendere il proprio turno.

Appuntamento il 16 novembre 2016 – dalle ore 10.00 alle 18.00 – a 

Roma alla Galleria Alberto Sordi, piazza Colonna.

(*) stima elaborata su proiezione ISTAT relativa a dati incidenza nazionale patologia

[1] Global Alliance Against Chronic Respiratory Diseases (GARD). Global surveillance, prevention and control of chronic respiratory diseases: a comprehensive approach. Available at: http://www.who.int/gard/publications/GARD_Manual/en/.

[2] Global Initiative for Chronic Obstructive Lung Disease (GOLD). Global Strategy for the Diagnosis, Management, and Prevention of Chronic Obstructive Pulmonary Disease. Updated 2014.

http://www.goldcopd.org/uploads/users/files/GOLD_Report2014_Feb07.pdf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: