Sindrome di Down: dalla natura u…

Uno studio biochimico del…

Cocktail di aminoacidi allunga v…

[caption id="attachment_9…

HIV: in alcuni pazienti, mutazio…

In alcuni pazienti affett…

Novartis riceve dal CHMP una rac…

Le sindromi da febbre…

Vietato abbassare la guardia con…

Vietato abbassare la guar…

Squilibrio di batteri intestinal…

Uno squilibrio batterico…

Perché "NO" ai bambini nel letto…

Dormire nel lettone d…

Meccanismi di comunicazione tra …

[caption id="attachme…

Retina artificiale: un'altra via…

[caption id="attachme…

HIV: una proteina che blocca la …

Ricercatori nel Regno Uni…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Akosol inventa il PTA Fotodinamico, con effetti incredibili per la salute

 akosolUn pool di scienziati è riuscito ad incapsulare la parte più salutare dell’infrarosso nel PTA, materiale unico al mondo, che posto a contatto con il corpo umano porta straordinari benefici per la salute

Alba (Cn), 19/01/2015 – La tecnologia del XXI secolo da ragione a chi ormai da secoli afferma che il corpo umano può ottenere la salute o cadere in malattia in base allo scambio di energie non visibili con l’ambiente che lo circonda. É la base di quella che alcuni conoscono come medicina Bioenergetica. Akosol, una azienda italo-spagnola, sta realizzando qualcosa che se non fosse scienza sembrerebbe fantascienza.

Qualche tempo fa un ingegnere del nostro dipartimento di ricerca, entusiasta di ciò che stavamo facendo, mi disse che era come se fossimo tornati nel 1860, e stessimo inventando la plastica che negli anni a venire avrebbe trovato impiego dappertutto” dice Carlo Makloufi Donelli, responsabile scientifico di Akosol. Ed in effetti il paragone è calzante, dato che stiamo parlando di un materiale esclusivo, inventato da Akosol e chiamato PTA, che ha dimostrato al mondo scientifico di avere delle caratteristiche straordinarie per la salute degli esseri viventi, piante comprese.

Stiamo parlando di un materiale che ha le caratteristiche che la fisica relativistica attribuisce al “corpo nero ideale”, e che è composto da “submateriali” minerali e metallici miscelati in modo tale da rispondere alle sollecitazioni che riceve in forma di energia (luce e/o calore) emettendo altra energia: dato che qualunque oggetto è capace di emettere energia quando viene a sua volta stimolato da energia luminosa o da calore, dipendendo la sua lunghezza d’onda dal materiale del quale è costituito, il PTA emette esattamente l’energia necessaria a compiere un preciso lavoro a livello cellulare nel nostro organismo, aiutandolo a:

  • Combattere dolori ed infiammazioni
  • Aumentare la concentrazione di Ca++ sulla membrana e nel citoplasma cellulare
  • Produrre una marcata diminuzione della periossidazione degli acidi grassi
  • Aumentare la temperatura corporea
  • Migliorare il flusso sanguigno alle estremità
  • Favorire lo smaltimento rapido dell’acido lattico
  • Aumentare l’intensità del ritmo EEG
  • Favorire l’espulsione naturale di gas e tossine
  • Favorire l’arrivo delle sostanze nutrienti all’interno della cellula
  • Collaborare al trattamento dei processi osteo-articolari
  • Collaborare al trattamento delle patologie asmatiche infantili

 

E se pensiamo che tutto questo si ottiene senza usare farmaci o rimedi di alcun tipo, semplicemente indossando dei capi d’abbigliamento contenenti PTA, o dormendo su materassi speciali con speciali cuscini prodotti con i PTA e bevendo dell’acqua sembra veramente di parlare di una tecnologia aliena.

I prodotti di Akosol sono chiaramente illustrati nel sito aziendale www.akosol.it, dove è possibile trovare anche moltissimo materiale scientifico e dove l’azienda frequentemente pubblica le più recenti scoperte a livello mondiale. All’interno del sito l’azienda offre anche delle possibilità di collaborazione per vari tipi di posizione.

###

Akosol, (Akos = rimedio + Sol = sole), è una impresa Italo-Spagnola dedita alla ricerca, produzione e distribuzione di polimeri, dispositivi e metodi che utilizzando il PTA possano aiutare il nostro organismo a mantenersi sano nel modo più semplice e naturale possibile, e senza modificarne la chimica. L’Head Office è in Italia, ad Alba, e le principali linee di produzione sono a Pontevedra, in Galizia. Collabora con numerose università e con ricercatori di diversi paesi del Mondo tra i quali principalmente Giappone, Corea, Russia, Europa e USA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: