Alzheimer: nuovo farmaco per ric…

Un farmaco contro l'A…

Sonno e il legame con consolidam…

Uno studio italiano, cond…

Vasculite: lo stress tende a ria…

Chi soffre di vasculite, …

Sclerosi Multipla: studiata fin'…

Un nuovo studio afferma c…

Malattie genetiche mitocondriali…

È nel DNA mitocondriale c…

Cibi acidi fanno invecchiare pri…

"I cibi consumati dalla m…

Scoperto il fattore chiave della…

[caption id="attachment_6…

Da Palermo la proposta di ‘Anemi…

Professori, medici spec…

Dai biosimilari un’occasione uni…

Le alternative ai farmaci…

Spiegata correlazione tra emicra…

[caption id="attachment_5…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tag Archives: staminali

Morbo di Crohn: nei casi più gravi ottimi i risultati ottenuti con le cellule staminali

La malattia di Crohn è un’infiammazione cronica che può colpire qualunque tratto dell’apparato gastrointestinale, ma nel 90% dei casi interessa l’ultima parte dell’intestino tenue (ileo) e il colon. Si presenta prevalentemente in età giovanile (tra i 20 e i 25 anni) e dopo i 65 anni, ma non sono rari casi anche nei bambini e…

Read more

Nuova scoperta delle funzioni del gene OTX2 nelle cellule staminali embrionali

Una ricerca dell’Igb-Cnr ha rilevato che il gene Otx2, già noto per essere essenziale allo sviluppo del cervello, svolge un ruolo primario anche nel controllo dello stato delle cellule staminali embrionali pluripotenti. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Cell Reports Roma, 20 giugno 2016 – La ‘pluripotenza’ è la capacità delle cellule staminali embrionali…

Read more

Cellule staminali e trapianto di fegato su un bambino di otto anni affetto da sindrome di Iper-Ig M

Dal Venezuela a Torino per un miracolo. Per la prima volta in Italia (tra le prime volte al mondo) e’ stato effettuato con successo un doppio trapianto di fegato e di cellule staminali ematopoietiche su un bambino di otto anni affetto da sindrome di Iper-Ig M, presso la Citta’ della Salute di Torino. Si tratta…

Read more

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: