Il "lato buono del colesterolo" …

Una dieta ricca di colest…

Individuate nello spazio due nuo…

[caption id="attachment_1…

AIDS: si studia nuovo vaccino ch…

Hanno esaminato il modo i…

Dal MIT: nanoparticelle che cont…

[caption id="attachment_5…

Vescica iperattiva: efficace la …

Contro la sindrome de…

Bioprotesi: gel per incollare os…

Creato in Svezia, rende g…

Ipertensione e acido glutammico

[caption id="attachment_1…

Caffè: OK dell'EFSA fino a tre e…

L'ok dell'Efsa, l'Autorit…

IL 7 GIUGNO RIPARTE LA SFIDA AL …

 Milano, 06 Giugno 2014 –…

Cellule 'malate' che sfuggono al…

Le cellule tumorali si ca…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

TRAPIANTI: UNA SOLA CORNEA INTERVENTI PER DUE OCCHI

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Migliorano le tecniche del trapianto di cornea e sempre piu’ spesso si preferisce utilizzarne una per due interventi. Sempre piu’ innovative anche le tecniche di correzione dei difetti visivi.



A spiegare le nuove possibilita’ e’ stato Carlo Maria Villani, direttore di oftalmologia dell’azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata di Roma, a margine del congresso internazionale organizzato dalla Societa’ Oftalmologica Italiana (Soi) che si e’ aperto oggi a Roma. ”La tendenza e’ la riduzione dei trapianti a tutto spessore – ha spiegato Villani – a favore della divisione della cornea in due strati, tanto che ormai le donazioni sono sufficienti a coprire il fabbisogno, ma si deve continuare a donare per non avere problemi”. Migliorano anche gli interventi alla cornea per correggere i difetti visivi. ”Ormai – ha dichiarato Villani – si puo’ intervenire anche su miopie piu’ importanti con un miglioramento nel decorso post-operatorio. Sono interventi fatti prevalentemente sui giovani con difetto stabile da almeno un anno. A Roma – ha riferito – si fanno circa 30 interventi di questo tipo ogni giorno, nonostante per la maggior parte dei casi non siano piu’ in convenzione con il Servizio sanitario nazionale e costino 2-3 mila euro per entrambi gli occhi”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!