Cervello: la precarietà della ma…

L'instabilita' della …

SAN.STEF.AR. esce dal fallimento…

 I Centri riabilitativi S…

Chirurgia: protesi "a fiore" per…

Da oggi l'ernia guarisce …

Papilloma virus, virus che attac…

Una ricerca dell'Azienda …

Fecondazione assistita e diagnos…

Il giudice Filomena Alban…

Progetto Genoma Cancro: l'Italia…

[caption id="attachment_7…

Angioedema ereditario: disponibi…

[caption id="attachment_7…

Batteri modificati per diventare…

[caption id="attachment_1…

Alimentazione corretta, attività…

Nell’imminenza dell’Expo …

Ritardare il taglio del cordone …

Per contrastare le carenz…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Meglio evitare parole tipo ‘carcinoma’ per descrivere tumori benigni

Ductal Carcinoma In situ o DCIS

Ductal Carcinoma In situ o DCIS

CANCRO: NON CHIAMARE CARCINOMA TUMORE DUTTALE AL SENO Chicago – Un comune tumore non maligno al seno, il carcinoma duttale in-situ o DCIS, forse deve essere chiamato con un altro nome, perche’ la parola “carcinoma” spaventa le donne. E’ l’opinione di un team di esperti statunitensi, i quali fanno notare che di fatto la percentuale di sopravvivenza a lungo termine del DCIS sono quasi il cento per cento. “Abbiamo discusso a lungo di questo possibile cambiamento di definizione”, ha detto Susan Reed della University of Washington School of Medicine.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!