Da Palermo la proposta di ‘Anemi…

Professori, medici spec…

Legambiente: a Roma più che in a…

A Roma si rischia più c…

Tumore della prostata in Italia:…

Fondamentalii percorsi di…

Citomegalovirus: individuata str…

Grazie alla spettrometria…

Ictus: proteina antistress sommi…

Una proteina chimica anti…

Sclerosi Multipla e benefici del…

"E' anticostituzionale c…

Chiralità delle molecole: un nuo…

Un gruppo di ricercator…

Le mutazioni alla base dell'epil…

Uno studio dell'universit…

Il 9 Febbraio la Prima Giornata …

In oltre 125 Paesi – tra …

Fumo: trovata molecola anti-dipe…

Stop alla dipendenza da n…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Leucemia linfatica cronica: Commissione Europea autorizza farmaco

LLC

(ANSA) – ROMA, 20 APR – La Commissione Europea ha rilasciato l’autorizzazione condizionata alla commercializzazione di ofatumumab, per il trattamento della leucemia linfatica cronica refrattaria. Lo hanno annunciato, in una nota, la GlaxoSmithKline e la Genmab AS.

Questo farmaco e’ indicato per il trattamento della leucemia nei pazienti che non rispondono alle terapie standard come fludarabina e alemtuzumab. La leucemia linfatica cronica (LLC) e’ la piu’ comune forma di leucemia nella popolazione adulta, che si origina dai linfociti B. Colpisce principalmente le persone anziane, mentre e’ rara la sua comparsa sotto i 40 anni. Puo’ risultare asintomatica nelle prime fasi ma e’ comunque debilitante e cronica.

Archivi