Nuove opportunità terapeutiche n…

Se ne discute al Workshop…

Progetto Salute e qualità della …

L’Università di Milano-Bi…

Anemia renale: SIN, terapia spec…

Il coinvolgimento del paz…

Chiesi al primo posto per gli in…

Il positivo riconosciment…

Malattie sessualmente trasmesse:…

Maggiori libertà sessuali…

Cardiologia: bypass biologici po…

[caption id="attachment_6…

Lesioni muscolari: individuati g…

Un nuovo studio effettuat…

Identificato un gene difettoso …

[caption id="attachme…

Dipendenza da internet è ufficia…

La dipendenza da Internet…

Cervello: individuate le aree ch…

Lo studio dell'Univer…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Leucemia linfatica cronica: Commissione Europea autorizza farmaco

LLC

(ANSA) – ROMA, 20 APR – La Commissione Europea ha rilasciato l’autorizzazione condizionata alla commercializzazione di ofatumumab, per il trattamento della leucemia linfatica cronica refrattaria. Lo hanno annunciato, in una nota, la GlaxoSmithKline e la Genmab AS.

Questo farmaco e’ indicato per il trattamento della leucemia nei pazienti che non rispondono alle terapie standard come fludarabina e alemtuzumab. La leucemia linfatica cronica (LLC) e’ la piu’ comune forma di leucemia nella popolazione adulta, che si origina dai linfociti B. Colpisce principalmente le persone anziane, mentre e’ rara la sua comparsa sotto i 40 anni. Puo’ risultare asintomatica nelle prime fasi ma e’ comunque debilitante e cronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi