Ricerca approfondisce l'argoment…

[caption id="attachment_5…

Trapianto staminali guarisce da …

Il trapianto simultaneo d…

Sclerosi multipla: se scarseggia…

Identificato un mecca…

Festività Natalizie: dalla Socie…

Roma, 20 dicembre 2018 – …

L'emicrania è donna?

A Cosenza un incontro per…

BRAVE Awards 2012: Il programma…

I caregivers[*] non profe…

Dipendenza da alcol: terapie per…

Le dipendenze da alc…

Nuovo farmaco anti-veleno dal pu…

Un nuovo farmaco antivel…

Depressione post-ferie, ma la pi…

Un rientro "perfetto",…

Marijuana: può provocare seri di…

L’uso di marijuana è stat…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Valvola aorta impiantata senza punti di sutura

Innovativo intervento di chirurgia cardiaca all’Istituto Montevergine di Mercogliano in provincia di Avellino: e’ stata impiantata una valvola del cuore senza punti di sutura.  L’operazione, unica nel suo genere, e’ stata effettuata sotto la guida del Professor Paolo Rubino e del Dottor. Vincenzo Lucchetti, in un paziente di 48 anni che era gia’ stato sottoposto in passato a due interventi di sostituzione della stessa valvola. Continua a leggere questa notizia

A causa delle complesse condizioni cliniche, spiega l’istituto in una nota, il paziente era stato giudicato inoperabile secondo le tecniche chirurgiche tradizionali, cioe’ mediante l’apertura completa del torace.

I medici hanno allora seguito l’intervento utilizzando un approccio chirurgico alternativo. In pratica hanno utilizzato una piccola incisione nella parte laterale del torace raggiungendo il cuore in modo meno invasivo. I medici hanno quindi impiantato una valvola senza l’uso di punti perche’ il dispositivo e’ capace di ancorarsi da solo grazie alle sue specifiche proprieta’ meccaniche. Con questo metodo, spiegano i medici, la sostituzione valvolare puo’ essere eseguita a ‘cuore battente’, senza cioe’ ricorrere all’arresto cardiaco ed alla circolazione extracorporea. (ANSA).

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi