Mal di schiena: anche il fumo pr…

Ricercatori italiani svel…

Tumore alla vescica: quando è la…

Nuove tecniche di diagnos…

DNA batterico organizzato come t…

La bronchite e la polmoni…

19 Maggio: giornata mondiale del…

Una persona su 12 nel mon…

Insufficienza cardiaca congestiz…

Verra' presto sperimentat…

Scoperto il punto debole delle c…

LE CELLULE tumorali hanno…

83° Congresso Nazionale della So…

Dall’ 83° Congresso Nazio…

Cancro al seno: il numero di sta…

[caption id="attachment_5…

Al 24° Congresso ECCMID di Barce…

Prevenire la diffusione d…

Una soia GM ricca di Omega-3 aiu…

Un olio derivato dai semi…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Speciali occhiali che scovano cancro al cavo orale: il team della Cattolica

Speciali occhiali verdi che scovano lesioni tumorali precoci della mucosa orale. Lo strumento diagnostico, ideato e brevettato dall’equipe dell’Unita’ Operativa di Chirurgia Maxillo-facciale del Complesso Integrato Columbus – Policlinico Gemelli diretta dal prof.

Sandro Pelo ha richiesto due anni di studio nell’ambito di un progetto di ricerca, coordinato dai dottori Alessandro Moro e Francesco Di Nardo, sulla prevenzione del carcinoma del cavo orale, malattia che ogni anno in Italia causa circa 3.000 decessi.

Questa patologia e’ troppo spesso trascurata anche dagli stessi pazienti i quali, in oltre il 60% dei casi, vengono osservati solo quando la malattia e’ gia’ negli stadi piu’ avanzati e le chance di sopravvivenza a cinque anni sono purtroppo inferiori al 30%.

Il dispositivo, chiamato GOCCLES (Glasses for Oral Cancer – Curing Light Exposed – Screening), si presenta come un comune paio di occhiali ed e’ uno strumento di facile impiego, semplice, leggero, poco ingombrante.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!