Rapamicina allunga la vita ma no…

La rapamicina puo' au…

Diabete: anche lo stress al lavo…

Troppo stress sul lavoro …

Terapia steroidea in artrite reu…

Il nuovo sistema a rilasc…

Secondo gli psicologi depression…

"Nel nostro Paese si sta …

Carenza di vitamina D: potrebbe …

Uno studio pubblicato su …

Farmacie on-line illegali: l’Ita…

Roma, 3 dicembre 2013 - “…

Il brivido della paura nei pesci…

L'odore della paura? Per…

Senza un’informazione più comple…

Roma, 31 agosto 2015 – “I…

Dopo isterectomia valutare l'asp…

Le donne che si sotto…

cellule nervose: nuovi traguardi…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Morbo di Paget: individuati tre nuovi geni responsabili

Roma, 31 mag – Individuati tre nuovi geni ritenuti responsabili del Morbo di Paget (nota anche come osteite deformante), un’infiammazione cronica che porta dolore e deformazioni delle ossa e che colpisce una persona su 20 una volta superati i 55 anni di eta’.

Dallo studio, realizzato da un gruppo di ricercatori della University of Western Australia, e’ anche emerso gli stessi geni potrebbero essere connessi allo sviluppo di altre patologie ossee, come osteoporosi e tumore.


I ricercatori hanno esaminato il profilo genetico di 2.215 pazienti affetti dalla patologia appartenenti a sette diverse nazionalita’ e di 4370 soggetti sani, rilevando la presenza dei tre geni nei soggetti affetti dalla patologia ossea di Paget. La ricerca e’ stata condotta all’interno di uno studio piu’ ampio sulla patologia, il ”Paget Research Group of Western Australia”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x