Merck Serono completa l'arruolam…

Merck Serono completa l…

Cocaina: potrebbe essere una pre…

I risultati dello studio …

Tumore al seno: anche prima dei …

Una nuova analisi condott…

Vitiligine: efficace l'autotrapi…

[caption id="attachment_6…

Fu il plancton a contribuire sos…

Il plancton fornì un cont…

Fibromialgia: terapia psicologic…

Un intervento psicologico…

Ecolocalizzazione: potremmo vede…

[caption id="attachment_1…

Journal of Clinical Oncology: l’…

La pubblicazione, su un…

AiDS: un farmaco anti-rigetto st…

Una nuova ricerca pubblic…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

La cellula invecchiando perde importanti livelli di antiossidanti

Uno studio coordinato da Kelvin Davies dell’University of Southern California di Los Angeles (Stati Uniti) pubblicato dal Journals of Gerontology ha dimostrato che quando la cellula invecchia perde alcune importanti molecole antiossidanti. Secondo i ricercatori mentre nelle cellule giovani la presenza di ossidanti fa aumentare rapidamente le concentrazioni di Los (un enzima che protegge i mitocondri, le ”centrali energetiche” della cellula, dallo stress ossidativo), con il passare dell’eta’ questa risposta diminuisce e nelle cellule piu’ vecchie, in cui i livelli di Los sono di per se’ dimezzati, si annulla completamente. Ora gli scienziati sono alla ricerca di trattamenti che aumentino l’attivita’ dell’enzima Los.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!