Favismo: ricerca Telethon trova …

Un sorprendente link gene…

Te' verde: sempre più numerosi g…

[caption id="attachment_3…

Piastrine sintetiche per fermare…

Piatrine sintetiche in gr…

Sapone contaminato aumenta caric…

Se si usa un sapone cont…

Sclerosi laterale Amiotrofica: v…

[caption id="attachment_3…

Cancro al cervello nei bambini: …

Ricercatori dell'Accademi…

Linfoma a basso grado di maligni…

"Nuovi farmaci nel tratta…

Marijuana: potrebbe essere la mo…

E' una molecola che si ch…

[ADUC]Cellule staminali contro l…

Ha la pelle rosa, grinzos…

Da domani a sabato 29, Verona os…

27 -29 novembre 2014 Ver…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Emofilia: Bayer, nuovo studio clinico con molecola Bay94-9027

Bayer da’ il via ad uno studio clinico con un nuovo Fattore VIII Ricombinante per il Trattamento dell’Emofilia. Lo comunica in una nota Bayer HealthCare, che ha iniziato l’arruolamento dei pazienti in uno studio internazionale di Fase III con lo scopo di valutare la molecola Bay94-9027 per il trattamento dell’Emofilia A.

Verra’ studiato se la molecola Bay94-9027, un Fattore VIII ricombinante umano, possa prolungare il tempo di protezione da sanguinamenti riducendo il numero di infusioni nel trattamento in profilassi, oltre all’efficacia in caso di trattamento di episodi acuti di sanguinamento.

La molecola Bay94-9027 e’ stata progettata per garantire una maggiore emivita del Fattore VIII circolante conservandone completamente l’attivita’ biologica attraverso l’espressione di una singola cisteina sulla sua superficie che funge da sito di attacco per il polimero PEG (Polietilenglicole).

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!