La perfezione della ragnatela po…

Sottile, quasi invisi…

HIV: una proteina che blocca la …

Ricercatori nel Regno Uni…

L'effetto non conosciuto dei dol…

[caption id="attachment_4…

Infarto: determinante lo stile d…

Per calcolare in modo cor…

E' l'entropia a determinare la p…

Ogni molecola biologicame…

Con una nuova tecnica per arriva…

[caption id="attachme…

Retrovirus: una più profonda con…

Ricercatori provenienti d…

Sotto i piedi una "coltura" di 2…

I funghi sono una colon…

[video]La TOP 10 delle scienze 2…

[caption id="attachment_5…

Mal di schiena per 7 adolescenti…

Per la prima volta in Ita…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Emofilia: Bayer, nuovo studio clinico con molecola Bay94-9027

Bayer da’ il via ad uno studio clinico con un nuovo Fattore VIII Ricombinante per il Trattamento dell’Emofilia. Lo comunica in una nota Bayer HealthCare, che ha iniziato l’arruolamento dei pazienti in uno studio internazionale di Fase III con lo scopo di valutare la molecola Bay94-9027 per il trattamento dell’Emofilia A.

Verra’ studiato se la molecola Bay94-9027, un Fattore VIII ricombinante umano, possa prolungare il tempo di protezione da sanguinamenti riducendo il numero di infusioni nel trattamento in profilassi, oltre all’efficacia in caso di trattamento di episodi acuti di sanguinamento.

La molecola Bay94-9027 e’ stata progettata per garantire una maggiore emivita del Fattore VIII circolante conservandone completamente l’attivita’ biologica attraverso l’espressione di una singola cisteina sulla sua superficie che funge da sito di attacco per il polimero PEG (Polietilenglicole).

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!