Cancro: peptide derivato dal pes…

Ricercatori identific…

Ultrasuoni per diagnosticare in …

Un nuovo dispositivo a ul…

Storie di uomini e batteri: l'in…

La composizione e la funz…

Tumori: nuovo metodo per valutar…

E' possibile predire il …

La sindrome di Alcock, che non t…

La nevralgia del pudendo,…

Un video ad alta velocità rivela…

[caption id="attachment_2…

INFLUENZA 2016/17: attesa stagio…

Milano, 3 ottobre 2016 - …

Rigenerazione dei tessuti da cel…

Nuove ricerche della In…

La strana correlazione tra anore…

Le ragazze con anores…

#Tumori: gli esperti puntano sui…

I nanofarmaci hanno migli…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Emofilia: Bayer, nuovo studio clinico con molecola Bay94-9027

Bayer da’ il via ad uno studio clinico con un nuovo Fattore VIII Ricombinante per il Trattamento dell’Emofilia. Lo comunica in una nota Bayer HealthCare, che ha iniziato l’arruolamento dei pazienti in uno studio internazionale di Fase III con lo scopo di valutare la molecola Bay94-9027 per il trattamento dell’Emofilia A.

Verra’ studiato se la molecola Bay94-9027, un Fattore VIII ricombinante umano, possa prolungare il tempo di protezione da sanguinamenti riducendo il numero di infusioni nel trattamento in profilassi, oltre all’efficacia in caso di trattamento di episodi acuti di sanguinamento.

La molecola Bay94-9027 e’ stata progettata per garantire una maggiore emivita del Fattore VIII circolante conservandone completamente l’attivita’ biologica attraverso l’espressione di una singola cisteina sulla sua superficie che funge da sito di attacco per il polimero PEG (Polietilenglicole).

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi