Dengue: zanzare modificate per c…

Scienziati australiani ha…

Polmonite: l'uomo più a rischio …

Basta prendere in giro gl…

La proteina a guardia dell'integ…

Una nuova ricerca ha chia…

Febbre tifoidea: ottimi risultat…

Sono positivi i risultati…

Quale influenza hanno avuto le i…

Centomila anni fa la popo…

IL RUOLO DELLA AUTOIMMUNITÀ TIRO…

Kris Poppe*, Brigitte V…

CCSVI: nasce l’Associazione Nazi…

VENERDI’ 9 APRILE 2010: L…

Scoperta la molecola della buona…

La voglia di fare, la mot…

Cellule staminali ringiovanite p…

[caption id="attachme…

Ipertensione: se il sonno è dis…

Un anziano che soffre di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Le zanzare vengono guidate dal loro incredibile, selettivo olfatto, e pungono

Venite punti piu’ spesso dalle zanzare rispetto agli altri? La ragione e’ nell’odore che emettete. Le zanzare hanno infatti un fortissimo senso dell’olfatto, che viene utilizzato per individuare i bersagli da pungere, e alcuni individui hanno un odore del corpo piu’ “appetibile” rispetto agli altri. “Le zanzare vengono attirate dal nonanal, una sostanza emessa dall’essere umano, ma anche dagli uccelli, altre tipiche prede delle comuni zanzare”, ha spiegato Zainulabeuddin Syed, biologo del University of Notre Damea s Eck Institute for Global Health negli USA che studia i recettori olfattivi di questi fastidiosi insetti. “Buona parte del cervello delle zanzare e’ dedicata ai centri olfattivi. Le femmine hanno un sistema di riconoscimento del nonanal molto sviluppato situato sulle loro antenne”, ha spiegato Syed al sito ScienceBlog. “Abbiamo anche scoperto che alcune sostanze derivate dalle piante, come il DEET, comunemente usato nelle creme repellenti, sono molto efficaci per scacciare le zanzare.

Tuttavia – ha continuato – prima si riteneva che il DEET agisse solo mascherando l’odore del corpo umano alle zanzare: il nostro laboratorio ha invece scoperto che le zanzare riconoscono l’odore del DEET in quanto tale e lo rifuggono attivamente. Questa scoperta ci potra’ aiutare nell’elaborare strategie piu’ efficaci per allontanare le zanzare, in particolare nelle zone dove sono diffusi virus trasmissibili tramite morso, come il West Nile Virus”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!