HIV: in Italia parte la sperimen…

[caption id="attachment_9…

Cecità simulata, per recuperare …

La cecita' "simulata" pot…

Scienziati polacchi presentano i…

[caption id="attachment_1…

Sonno e il legame con consolidam…

Uno studio italiano, cond…

Statine, controllano il colester…

Le statine utilizzate nel…

Tumore al seno e dissezione asce…

Uno studio italiano esclu…

Prurito: il circolo vizioso del …

Grattarsi dà sollievo per…

Malattie renali: nuovi studi fan…

[caption id="attachment_7…

La luce influisce cognitivamente…

La luce migliora l'attivi…

Chemioterapia: un additivo alime…

Un additivo alimentare ut…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cellule staminali su fratture spina dorsale: ottimi i risultati ottenuti

Sono positivi i risultati preliminari del trial clinico dell’azienda statunitense StemCells sui pazienti che hanno avuto una frattura della spina dorsale. Secondo un comunicato della compagnia due persone trapiantate con staminali adulte su tre hanno iniziato a percepire qualche sensazione agli arti inferiori.

L’azienda sta usando cellule staminali neurali, quelle cioe’ che danno vita al sistema nervoso, prelevate da feti abortiti e selezionate fra quelle che producono un particolare tipo di cellule neuronali. Sei mesi dopo l’infusione delle cellule i tre pazienti non hanno mostrato segni di rigetto, e due di loro hanno iniziato a percepire qualche stimolo elettrico e tattile al di sotto della frattura: “Ovviamente servono molti piu’ dati per stabilire l’efficacia del trattamento – spiega Stephen Huhn, vicepresidente della compagnia – ma siamo molti incoraggiati dai risultati. Il prossimo passo sara’ testare il sistema su pazienti con fratture parziali, e non totali come quelli della prima fase”.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x