Colesterolo alto: pronto macchin…

Alcuni pazienti sono gene…

“Storie di vita negli anni d’arg…

Una ricerca condotta da F…

DAPHNE LAB, biomedica italiana a…

Già presente in Italia co…

Pediatria - Estate e bambini: us…

Roma, 26 luglio 2012 – L’…

Da invertebrati a vertebrati: co…

In una specie di emicorda…

Gene invecchiamento legato all'i…

Un gene che aiuta a c…

Big Pharma, il cento per cento d…

I settori principali sono…

Tumori del colon: 234 sono i gen…

I geni coinvolti nello sv…

Asma: gli ftalati sono una causa…

Due comuni ftalati utiliz…

Talassemia: il deferiprone si ri…

[caption id="attachment_9…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Fertilità maschile: la media di produzione di spermatozoi è scesa in 20 anni del 32%

Gli uomini di oggi producono in media un terzo degli spermatozoi in meno rispetto a venti anni fa. O, almeno, il discorso sembra valere per gli uomini francesi, sui quali è stato condotto lo studio, pubblicato sulla rivista Human Reproduction.

I ricercatori francesi hanno monitorato tra il 1989 e il 2005 la produzione di spermatozoi di più di 26600 uomini di età compresa tra i 18 e i 70 anni, constatando che il numero di spermatozoi per millilitro prodotti in media da un 35enne nel 1989 è sceso dai 73,6 ai 49,9 milioni di un pari età nel 2005, per un decremento totale del 32,3% (a un tasso di circa l’1,9% l’anno). Inoltre è stata messa in evidenza una significativa diminuzione (33,4%) della percentuale di spermatozoi normalmente sviluppati.

Uno degli autori dello studio, Joelle Le Moal, epidemiologo, spiega: «A nostra conoscenza, questa è la prima ricerca che studia la diminuzione nella concentrazione degli spermatozoi e le problematiche legate alla loro morfologia in un intero Paese, in un determinato periodo. Questi risultati rappresentano un serio problema di salute pubblica. In particolare, per capirne i motivi sarà necessario mettere in evidenza il collegamento di questi cambiamenti con l’ambiente circostante».

Secondo i ricercatori il perché di questa diminuzione non è ancora chiaro. Probabilmente a fare la differenza sono un insieme di fattori: «Ancora non sappiamo quali siano le motivazioni – spiegano i ricercatori – ma forse la più probabile è una combinazione di cambiamenti, come una dieta ricca di grassi in combinazione con l’aumento alle esposizioni chimiche ambientali».

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] Fertilità maschile: la media di produzione di spermatozoi è scesa in 20 anni del 32% CondivisioneLeggi anche I migliori 50 costumi di Halloween delle serie tv Quattro finanziarie a confronto Recensione "Il corridoio di legno" di Giorgio Manacorda Obama in Birmania Berlusconi lascia il Pdl ad Alfano Forza Italia, ecco il nuovo logo […]

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x