Cellule di cuore e polmoni e la …

Evoluti come adattame…

Funziona il primo polmone in pro…

[caption id="attachment_8…

Diabete in gravidanza: un proble…

Al via il nuovo progetto …

Battezzato Foxl2, il gene dell'i…

[caption id="attachment_7…

L'area del cervello che 'delimit…

[caption id="attachme…

Le proteine del capside virale: …

Tumori: più che dai v…

Ictus: corrente di lieve entità …

Uno studio italiano mostr…

Teva annuncia l’approvazione del…

Approvato il primo spray …

Depressione: uomo e donna, due d…

[caption id="attachment_6…

Tumore della prostata in Italia:…

Fondamentalii percorsi di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

SLA: una proteina anomala che si accumula nel cervello sei pazienti

Scoperta una proteina anomala che si accumula nel cervello dei pazienti affetti da sclerosi laterale amiotrofica e e la demenza frontotemporale.sla La ricerca della Mayo Clinic e’ stata pubblicata sulla rivista Neuron. La scoperta potrebbe aiutare a scoprire un nuovo bersaglio terapeutico e biomarcatori che potrebbero permettere ai medici di migliorare la diagnosi di queste patologie.


La proteina in questione si chiama C9RANT e una sua anomala produzione sarebbe causata da un errore in alcuni processi cellulari regolatori.
Il team ha sviluppato un anticorpo che puo’ determinare il groviglio specifico di proteine e che e’ presente nei pazienti con mutazione nel gene C9ORF72, la causa genetica piu’ comune della Sla e della demenza frontotemporale. Secondo gli scienziati, questi aggregati di proteine sono la causa della morte neuronale e della tossicita’ di queste malattie.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x