Record di partecipanti all’edizi…

Anche un team italiano pa…

Leucemia: nuovo farmaco, grandi …

Un importante risultato d…

Scoperti i geni che vanificano g…

[caption id="attachment_5…

Tumori del seno: TAZ, un gene ch…

Si chiama TAZ ed è il gen…

Test "casalingo" per l'HIV: i mi…

Molto scalpore e speranze…

Immunoterapia oncologica: parte …

[caption id="attachment_6…

Tumore: intervenire l'ipossia pe…

Un team di ricercatori de…

Tumori testa-collo: Merck Serono…

La App “La Mia Voce”…

I circuiti cerebrali che control…

[caption id="attachment_7…

Sangue artificiale disponibile e…

Il sangue artificiale pot…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

SLA: una proteina anomala che si accumula nel cervello sei pazienti

Scoperta una proteina anomala che si accumula nel cervello dei pazienti affetti da sclerosi laterale amiotrofica e e la demenza frontotemporale.sla La ricerca della Mayo Clinic e’ stata pubblicata sulla rivista Neuron. La scoperta potrebbe aiutare a scoprire un nuovo bersaglio terapeutico e biomarcatori che potrebbero permettere ai medici di migliorare la diagnosi di queste patologie.


La proteina in questione si chiama C9RANT e una sua anomala produzione sarebbe causata da un errore in alcuni processi cellulari regolatori.
Il team ha sviluppato un anticorpo che puo’ determinare il groviglio specifico di proteine e che e’ presente nei pazienti con mutazione nel gene C9ORF72, la causa genetica piu’ comune della Sla e della demenza frontotemporale. Secondo gli scienziati, questi aggregati di proteine sono la causa della morte neuronale e della tossicita’ di queste malattie.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x