SLA: farmaco sperimentale contro…

Un gruppo di scienziati …

Scoperta come si attiva la prot…

Una nuova ricerca trova c…

Apnea del sonno: si rivela effic…

Un nuovo e piu' efficace …

Pediatria: casi di asma in aumen…

''La tutela della sa…

DOCTOR'S LIFE, medici oltre lo s…

Roma, 04 novembre 2014 - …

Farmaci al domicilio del pazient…

Posizione comune di FOFI …

Gel iniettabile nelle corde voca…

Fra i pazienti in attesa …

Il batterio della salmonella per…

[caption id="attachme…

Marijuana: può provocare seri di…

L’uso di marijuana è stat…

Eseguiti i primi trapianti di tr…

[caption id="attachment_…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Malaria: un dispositivo grande quanto un telefonino, per diagnosi e resistenza ai farmaci pronto per il 2014


Un dispositivo delle dimensioni di un telefonino che permette la diagnosi della malaria e dell’eventuale resistenza ai farmaci in tempo reale sara’ pronto nel 2014, un anno prima del previsto. imageLo ha annunciato la St George university di Londra che coordina il progetto. Il progetto e’ stato lanciato lo scorso anno con un finanziamento di 5,2 milioni di euro da parte dell’Ue, e mira alla realizzazione di un dispositivo capace di realizzare l’analisi in 15 minuti dedicato soprattutto alle aree rurali remote dei paesi in via di sviluppo. Grazie alle nanotecnologie, ha annunciato un comunicato dell’universita’, il dispositivo e’ gia’ in fase avanzata di realizzazione, e sara’ pronto nel 2014 al costo di uno smartphone.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi