Mal di schiena: anche il fumo pr…

Ricercatori italiani svel…

Tumore alla vescica: quando è la…

Nuove tecniche di diagnos…

DNA batterico organizzato come t…

La bronchite e la polmoni…

19 Maggio: giornata mondiale del…

Una persona su 12 nel mon…

Insufficienza cardiaca congestiz…

Verra' presto sperimentat…

Scoperto il punto debole delle c…

LE CELLULE tumorali hanno…

83° Congresso Nazionale della So…

Dall’ 83° Congresso Nazio…

Cancro al seno: il numero di sta…

[caption id="attachment_5…

Al 24° Congresso ECCMID di Barce…

Prevenire la diffusione d…

Una soia GM ricca di Omega-3 aiu…

Un olio derivato dai semi…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Epatite C: ottimi i risultati Abbvie senza interferone, in forma orale

In forma orale senza interferone,remissione virus in 96% pazienti

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – Sono positivi i risultati di Sapphire 1, il primo test di una serie di sei su un nuovo trattamento contro l’epatite C. Lo comunica Abbvie, che lo ha messo a punto, secondo cui il 96% dei partecipanti ha avuto una remissione del virus.  ”I 631 soggetti coinvolti, affetti da HCV di genotipo 1 e naïve rispetto al trattamento – precisa – sono stati trattati con un regime sperimentale orale, privo di interferone, a base di 3 agenti antivirali ad azione diretta più ribavirina (3D) per 12 settimane”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!