Akosol inventa il PTA Fotodinami…

 Un pool di scienziati è …

Nuovo farmaco anti-veleno dal pu…

Un nuovo farmaco antivel…

Più giorni liberi da sintomi e m…

L’inattività fisica …

Mammografia: in grado di dimezza…

Vincere il cancro del sen…

Alzheimer e infarto in comune po…

[caption id="attachment_1…

Ecco come il sangue svela l'eta'

[caption id="attachment_1…

Disabilità intellettiva: CNR e T…

Chiarito per la prima vol…

Report sulla sigaretta elettroni…

Agenzia Nazionale per la …

Merck Serono ottiene la certific…

Il CRF Institute ha …

I neuroni non usano solo le sina…

Gli interneuroni possono …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Epatite C: ottimi i risultati Abbvie senza interferone, in forma orale

In forma orale senza interferone,remissione virus in 96% pazienti

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – Sono positivi i risultati di Sapphire 1, il primo test di una serie di sei su un nuovo trattamento contro l’epatite C. Lo comunica Abbvie, che lo ha messo a punto, secondo cui il 96% dei partecipanti ha avuto una remissione del virus.  ”I 631 soggetti coinvolti, affetti da HCV di genotipo 1 e naïve rispetto al trattamento – precisa – sono stati trattati con un regime sperimentale orale, privo di interferone, a base di 3 agenti antivirali ad azione diretta più ribavirina (3D) per 12 settimane”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!