Mieloma multiplo: uno studio apr…

Dalla ricerca italiana nu…

Radioterapia: nanoparticelle per…

Con l’utilizzo di nanopar…

Un nuovo modello di orologio ato…

Intrappolando in un r…

La dineina, pigro motore delle c…

[caption id="attachment_7…

La cultura "di ferro" anti-anemi…

Le ragazze italiane a…

I tumori del sangue contrastati …

[caption id="attachment_6…

Cellule staminali cardiache: tec…

[caption id="attachment_8…

Chirurgia del futuro: al Policli…

Innovativo approccio per …

Esperti BPCO: "Serve fondo nazio…

“I nostri sforzi oggi son…

Se il legno può sostituire le os…

La questione se le ossa d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Epatite C: ottimi i risultati Abbvie senza interferone, in forma orale

In forma orale senza interferone,remissione virus in 96% pazienti

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – Sono positivi i risultati di Sapphire 1, il primo test di una serie di sei su un nuovo trattamento contro l’epatite C. Lo comunica Abbvie, che lo ha messo a punto, secondo cui il 96% dei partecipanti ha avuto una remissione del virus.  ”I 631 soggetti coinvolti, affetti da HCV di genotipo 1 e naïve rispetto al trattamento – precisa – sono stati trattati con un regime sperimentale orale, privo di interferone, a base di 3 agenti antivirali ad azione diretta più ribavirina (3D) per 12 settimane”.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x