Frattura spina dorsale: interven…

Nel caso di fratture da…

Vaccinarsi? Un dubbio sempre più…

Il VERO/FALSO sulle vacci…

Statine riducono il rischio di c…

[caption id="attachment_1…

Sclerosi multipla e il futuro ne…

Nel convegno mondiale Acr…

Ancestrali tracce di genoma vira…

[caption id="attachment_8…

Tumori: allo studio un test, per…

Le lacrime potrebbero ave…

Come i batteri marini conformano…

I microrganismi marini et…

Ultrasuoni accelerano la guarigi…

[caption id="attachment_9…

Emofilia: FedEmo chiede la corre…

Proposta di correzione al…

Pertosse: si riaffaccia il virus…

La pertosse sta ritor…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Alzheimer: cambiamenti neuropatologici simili nel cervello dei gemelli

Dopo la morte, i cervelli dei gemelli affetti da Alzheimer rivelano modelli di cambiamenti neuropatologici analoghi, secondo i risultati di un nuovo studio condotto da Margaret Gatz della University of Southern California pubblicato sulla rivista ‘Brain Pathology’.


La ricerca, unica nel suo genere, ha confrontato il cervello di sette coppie di gemelli, casi in cui uno o entrambi erano morti con il morbo di Alzheimer. proteine-alzheimerMolte delle coppie analizzate mostravano non soltanto progressioni della malattia simili prima della morte ma anche combinazioni analoghe di danni cerebrali non direttamente associati all’Alzheimer ma ad altre tipologie di demenza come il Parkinson. Risultati che rivelano che la presenza del morbo non preclude l’insorgenza di altri danni. Osservando le co-patologie nelle coppie di gemelli, evidenziano gli autori dello studio, e’ possibile quindi fornire nuovi ambiti di ricerca per scoprire inediti fattori scatenanti o parametri per la diagnosi da affiancare a quelli gia’ noti.
.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x