Impulsività e uso di droghe: sco…

Scoperto un collegamento …

Cellule staminali che diventano …

Uno studio pubblicato sul…

H5N1: identikit di un supervirus…

Pubblicato sulla rivista …

Sclerosi multipla: scatola elett…

E' stato pubblicato dalla…

Medici e pazienti uniti nel comb…

Dalla volontà di FIRE O…

Scienziati polacchi presentano i…

[caption id="attachment_1…

E' online il primo volume dell'A…

Milano, xx novembre 2012 …

Pistacchi efficaci contro iperte…

Un pugno di pistacchi all…

Obesità: terapia al testosterone…

La terapia di rimpiazzam…

L'equilibrio delicato della flor…

Un enzima utilizzato dall…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

EFIC-Grünenthal Grant: anche nel 2014 un sostegno ai giovani ricercatori per la ricerca nel campo del dolore

eficAquisgrana/Bruxelles, 23 Settembre 2014 – I giovani ricercatori di ogni Paese europeo membro dell’European Pain Federation EFIC® sono invitati a iscriversi all’EFIC-Grünenthal Grant (E-G-G) 2014, uno dei premi più prestigiosi e riconosciuti per la ricerca sul dolore a livello mondiale.

Creato dalla federazione europea delle società scientifiche coinvolte nella ricerca e nella terapia del dolore, EFIC®, in collaborazione con l’azienda farmaceutica Grünenthal GmbH, che è da sempre focalizzata nel campo delle cure antalgiche, il premio supporta i giovani ricercatori nella fase iniziale della propria carriera, affinché riescano a portare avanti i propri progetti di ricerca nell’area del dolore. La selezione dei progetti per l’assegnazione dei premi è effettuata, in modo del tutto indipendente, dal Comitato per la Ricerca scientifica dell’European Pain Federation EFIC®.

Il premio E-G-G è attribuito ogni due anni, e i premi, per un totale di 200.000 euro, sono devoluti dall’azienda Grünenthal GmbH. Lo scopo è supportare i giovani ricercatori, che si riveleranno i veri protagonisti dei futuri passi in avanti della ricerca nel campo dolore. “Il numero crescente di iscritti conferma che il premio E-G-G è la strategia migliore attraverso la quale EFIC® promuove la ricerca traslazionale nel campo del dolore – ha dichiarato il dottor Luis Villanueva, Chairman del Comitato EFIC® per la ricerca scientifica, riassumendo l’importanza del Premio EFIC-Grünenthal –. Da quando il premio E-G-G è stato lanciato, sono stati 47 i vincitori, provenienti da diversi Paesi Europei, che con i loro progetti di ricerca nel campo del dolore sono diventati membri del club selezionato di coloro che si sono aggiudicati questo prestigioso riconoscimento. I vincitori del premio, tra l’altro, hanno l’opportunità di presentare i risultati della propria ricerca in occasione del congresso EFIC® ”.

European Pain Federation EFIC®

Con sede a Diegem/Brussels, l’European Pain Federation EFIC® è un’organizzazione multidisciplinare di professionisti – medici e ricercatori –  impegnati nel campo della ricerca sul dolore. L’EFIC è composta dai 36 capitoli europei che sono le società scientifiche accreditate IASP® nei singoli paesi Europei. I capitoli EFIC rappresentano quindi i 36 Paesi Europei e i circa 20.000 medici, ricercatori di base, infermieri, fisioterapisti, psicologi e altri professionisti della salute che sono impegnati nella cura e nella ricerca nel campo del dolore. Per maggiori informazioni:  www.efic.org.

Grünenthal

Il Gruppo Grünenthal è un’organizzazione indipendente, a conduzione familiare a carattere internazionale di ricerca farmaceutica con sede ad Aquisgrana, in Germania. Forte della sua posizione unica nel trattamento del  dolore, ha come obiettivo quello di diventare l’azienda leader nell’innovazione terapeutica mantenendo sempre al centro le esigenze del paziente. Grünenthal è una delle cinque compagnie in Germania che ancora investe in progetti di ricerca e sviluppo. Questi investimenti rappresentano circa il 27% del fatturato del 2013. La strategia di  ricerca e sviluppo in Grünenthal si concentra su aree terapeutiche selezionate e su tecnologie all’avanguardia. Grünenthal si focalizza principalmente sulla ricerca di nuovi trattamenti per il dolore, più efficaci e con sempre meno effetti collaterali. Complessivamente, il Gruppo Grünenthal ha filiali in 25 paesi in tutto il mondo. I prodotti Grünenthal sono venduti in oltre 155 paesi e circa. 5.500 sono i dipendenti che lavorano  per il Gruppo  a livello globale. Nel 2013, Grünenthal ha raggiunto un fatturato di circa 901 milioni di €. Per maggiori informazioni: www.grunenthal.com.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!