Malattie genetiche: il Danio rer…

Già ampiamente utilizzati…

Bambini all'aria aperta anche d'…

Le precauzioni per evitar…

Test del sangue per individuare …

Un nuovo test è in grado …

Sindrome del follower per un mil…

Oltre un milione gli unde…

Ricostruito interno orecchio con…

Ideata una nuova tecnic…

I rischi di trasmissione cancro …

[caption id="attachme…

Svelato il mistero dell'adenina …

[caption id="attachment_1…

Al batter di ciglia il cervello …

Al pari di un computer, i…

Glioblastoma: una molecola offre…

[caption id="attachment_7…

Il colore dei capelli 'estratto'…

E' possibile grazie all'i…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Giornata Mondiale dell’Osteoporosi: Mediolanum Farmaceutici si ferma per un giorno, e offre alle dipendenti screening gratuiti e un approfondimento sullo stile di vita per preservare la salute delle ossa

MEDIOLANUMOspite dell’azienda il professor Ortolani (Istituto Auxologico), che ha tra l’altro reso disponibile una tabella con il contenuto in calcio degli alimenti più diffusi

Milano, 17 Ottobre 2014 – Se la trasformazione degli stili di vita è un moto di cambiamento, Mediolanum Farmaceutici sceglie di farsi volano, e inizia a muoversi per prima verso abitudini corrette e orientate alla prevenzione. Per la Giornata Mondiale dell’Osteoporosi, che si celebra in tutto il mondo il 20 ottobre, Mediolanum ha organizzato ieri, 16 ottobre, un evento aziendale dedicato a sensibilizzare e informare tutte le dipendenti sui comportamenti e le strategie ottimali per difendersi proprio dalla perdita di massa e di resistenza a carico delle ossa. Dopo la sessione informativa sull’osteoporosi, le dipendenti dell’azienda hanno avuto la possibilità di ricevere gratuitamente un esame sulla salute delle proprie ossa, tramite misurazione della densità minerale ossea (ultrasonometria ossea – QUS) e tramite un consulto medico con lo specialista. La società Caresmed, specializzata in attrezzature diagnostiche, ha messo a disposizione per tale occasione un’apparecchiatura Qus e un tecnico specializzato.

Nel corso della giornata, è stato confermato che il regolare apporto di calcio attraverso l’alimentazione – unito alla sintesi di una quantità sufficiente di vitamina D, che non può prescindere da una corretta esposizione alla luce del sole – è indispensabile, sin dall’infanzia, per garantire al contempo solidità ed elasticità alla struttura ossea.

La giornata aziendale di sensibilizzazione sull’osteoporosi si è chiusa in mensa, con un pranzo a tema nel quale sono stati serviti i piatti a maggior contenuto di calcio e vitamina D, nutrienti essenziali per la salute ossea.

Il professor Sergio Ortolani, Direttore del Centro Malattie del Metabolismo Osseo dell’Istituto Auxologico Italiano e Presidente della Lega Italiana Osteoporosi (LIOS), è stato il protagonista della giornata aziendale, e ha messo a disposizione delle dipendenti di Mediolanum Farmaceutici le sue conoscenze ultratrentennali sul metabolismo minerale e osseo. “Soprattutto in età adolescenziale e nelle donne in menopausa, per prevenire l’osteoporosi, definita il ‘ladro silenzioso’ perché totalmente asintomatica, occorre mantenere costante il livello di calcio nell’organismo e fare attività fisica, perché l’osso è sensibile agli stimoli biomeccanici – ha spiegato il professor Ortolani –. Sulla base degli studi epidemiologici e attraverso l’uso dei mezzi diagnostici avanzati, oggi siamo in grado di individuare i soggetti a rischio e sottoporli a terapie altamente efficaci, in grado di ridurre del 60% le fratture di vertebra e del 50% le fratture di femore”.

“Le attività di Responsabilità Sociale – ha dichiarato Alessandro Del Bono, Amministratore Delegato di Mediolanum Farmaceutici – per le quali la nostra azienda, quest’anno, ha profuso un impegno notevole, al fianco della Comunità di Sant’Egidio, della Onlus ‘Amici per il Centrafrica’ e dell’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, sarebbero meno credibili se non ci sforzassimo, al contempo, di farci carico dei problemi che possiamo iniziare a risolvere, per così dire, ‘dal nostro interno’. Per questo ho accolto con favore l’idea di fermarci per un giorno e dedicare tutta la nostra attenzione alla salute ossea delle nostre dipendenti, che sono il 64% di tutto il personale di sede Mediolanum. Il professor Ortolani, che ringrazio, ci ha inoltre consentito di divulgare un’interessante tabella sui contenuti in calcio di alcuni degli alimenti più diffusi. È un piccolo esempio, ma emblematico, di un nostro fermo convincimento: i risultati positivi degli sforzi di CSR promossi dalle aziende finiscono sempre per ripercuotersi positivamente sulla società”.


La tabella in allegato, resa disponibile e validata dalla Lega Italiana Osteoporosi,
mostra le quantità di calcio, le quantità di grassi e l’apporto calorico di alcuni cibi particolarmente ricchi di calcio.

 

Mediolanum Farmaceutici

Fondata a Milano nel 1972 da Rinaldo Del Bono, Mediolanum Farmaceutici è un’azienda di respiro globale, ma costantemente e saldamente radicata in Italia. L’espansione internazionale è stata sempre accompagnata dall’attenzione alle molecole proprietarie: Mediolanum ha presentato domande per 93 invenzioni ottenendo quasi 700 brevetti, e ha interamente sviluppato 4 prodotti esportati in molte nazioni del mondo. Il rinnovamento del portafoglio aziendale è garantito dalla divisione di Ricerca & Sviluppo Medesys. Negli anni 2000, l’Amministratore Delegato Alessandro Del Bono ha dato avvio a una nuova fase di crescita sul mercato italiano: viene fondata Cristalfarma, specializzata negli integratori fitoterapici, e successivamente, nel 2009 e 2010, vengono rilevate le aziende ‘Istituto Gentili’ e ‘Neopharmed’, attualmente fuse in ‘Neopharmed Gentili’. Nel 2013, con l’acquisizione dello stabilimento MSD di Comazzo (Lodi), Mediolanum Farmaceutici è divenuta uno dei più fulgidi esempi italiani di cosiddetto “backshoring”: mentre la maggior parte delle imprese fuggono all’estero, qualcuna decide di riportare gli stabilimenti produttivi nel luogo di origine dell’azienda. Con un organico di circa 600 persone, Mediolanum Farmaceutici si presenta oggi come uno dei più importanti attori del mercato farmaceutico italiano.

Download (DOCX, 11KB)

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!