Terapie geniche ottengono il mer…

[caption id="attachment_9…

QUANTO PESA LO SMOG SUL…

Sensori di carbonio modificato p…

[caption id="attachment_4…

Il Botox risulta utile nel tratt…

Il trattamento con il bot…

Cellule staminali: nuova tecnica…

Scoperta una nuova tecnic…

Innovazione in campo nutrizional…

Il test genetico e l’inte…

Campus Angelini in Pediatria: fo…

  Giunto alla 10° e…

Osteoporosi e fratture vertebral…

Dall’analisi delle caus…

Orbitopatie tiroidee: aumentano …

[caption id="attachment_7…

“My Pain Feels Like”: le parole …

Un’iniziativa web-based p…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Presentato a Milano il primo “Dizionario-Manuale” sulla nutraceutica edito in Europa

logo-600x113L’utilizzo consapevole degli ingredienti nutraceutici, ma anche il loro impiego innovativo purché sempre scientificamente supportato: è del professor Alberto Martina il primo testo scientifico sulla nutraceutica

Milano, 30 marzo 2015 – Il professor Alberto Martina, medico, docente del Master di II Livello in Nutraceutica presso il Dipartimento di Scienze del Farmaco dell’Università di Pavia, ha presentato oggi a Milano, presso il Circolo della Stampa, il primo testo scientifico, pubblicato in Europa, interamente dedicato alla nutraceutica, realizzato in collaborazione con le coautrici dottoressa Anna Carlin e dottoressa Veronica Di Pietro.


Il “Dizionario-Manuale-Nutraceutico” – la cui edizione è stata resa possibile dalla convinta volontà di Emanuele Lusenti, Amministratore Delegato di KoLinPHARMA, nuova azienda italiana attiva nel segmento della nutraceutica – è un pratico strumento di consultazione dei termini e dell’azione salutistica dei principali ingredienti e principi attivi dei quali la nutraceutica si avvale. Obiettivo del “Dizionario” è non solo consentire un più consapevole impiego tradizionale di questi ingredienti, ma anche stimolarne un utilizzo innovativo e scientificamente supportato.

“Il ‘Dizionario’ – spiega il professor Martina – è un nuovo strumento, a disposizione del medico e del farmacista, che si rivelerà fondamentale nel dare dignità scientifica al consiglio nutraceutico”.

Il “Dizionario”, infatti, è un valido supporto di conoscenze aggiornate per l’attività quotidiana dei tanti professionisti della salute che, responsabilmente, non vogliono che i rimedi e gli strumenti preventivi della nutraceutica siano assenti dall’armamentario terapeutico col quale supportano i propri pazienti, sempre più interessati a un consumo attento e innovativo di questi prodotti. In questo senso – hanno commentato i manager dell’azienda che ha sostenuto l’edizione del “Dizionario” – l’opera del professor Martina condivide con la neonata KoLinPHARMA obiettivi e ispirazione di fondo.

Il “Dizionario-Manuale-Nutraceutico” contiene non solo i principi attivi sui quali si fonda la nutraceutica – corredati da una sorta di guida al loro corretto impiego – ma anche un indice analitico per le trenta diverse aree di utilizzo mirato.

Interessante, infine, l’ultimo capitolo del “Dizionario”, che propone una selezione di tematiche propedeutiche alla nutraceutica moderna, basata sull’utilizzo innovativo degli ingredienti per rispondere a un numero crescente di bisogni di cura. In quest’ultimo capitolo sono illustrati gli ingredienti, i dosaggi, i cicli e molte altre utili informazioni per una nutraceutica d’avanguardia. Per questo, il “Dizionario” è stato definito anche come “il nuovo Cubo di Rubik Nutraceutico”, in quanto consente – a fronte di nuove esigenze salutistiche – l’elaborazione di moltissimi “protocolli e schemi nutraceutici” inediti.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x