Fecondazione Eterologa: Raggiunt…

“Adesso è ufficiale. Sono…

Parkinson: stimolazione cerebral…

Grazie ad una consolidata…

Virus mini-generatori: negli USA…

Immaginate di ricaricare…

Sentimentale, omosessuale o eter…

Che si tratti di uomini o…

Innovazione in campo nutrizional…

Il test genetico e l’inte…

Progetto APOD: i Centri di terap…

Iniziativa lanciata dall’…

WORLD SEPSIS DAY: gli esperti ra…

Sabato 13 settembre sarà …

GABA, la molecola che ritarda la…

[caption id="attachment_9…

Cervello in USA: prossimo obiett…

Ha fatto parte del team d…

Meno rischi di fratture ossee pe…

Le donne di colore o asia…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Gene di parassita suino utile contro malattie autoimmuni

Vermi parassiti di suini potrebbero portare a nuovi trattamenti per alcune malattie infiammatorie intestinali, l’artrite reumatoide, la sclerosi multipla, il diabete e l’autismo, stando a uno studio dell’Universita’ di Melbourne pubblicato sulla rivista Nature Medicine.


Gli scienziati della Facolta’ di Veterinaria, guidati da Aaron Jex, sono riusciti a mappare i geni del tricocefalo del suino, un ascaride che puo’ portare alla perdita del bestiame e, negli umani, soprattutto nei bambini dei Paesi in via di sviluppo, causare dissenteria, malnutrizione e insufficiente sviluppo fisico e mentale. superparassiti“I geni – ha spiegato Robin Gasser, che ha partecipato allo studio – ci raccontano quali proteine usa questo verme per interagire con il nostro sistema immunitario.

La conoscenza questo passaggio molecolare puo’ essere un utilissimo punto di partenza per comprendere le malattie autoimmuni che affliggono l’uomo e portar a nuovi progetti di farmaci e terapie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: