Glioblastoma: scoperta proteina …

Un altro piccolo passo av…

Disturbi comportamentali "da Bis…

Il bisfenolo A ha causato…

Vecchi filler: il 20% delle donn…

Occhio ai filler. Labbra …

Leucemia Linfatica Cronica: un m…

Il modello è stato testat…

Terapia ormonale, associata all'…

La terapia ormonale sosti…

Fumo: ansia dei genitori fa acce…

Secondo l'indagine 2013 M…

Trapianto capelli: nuova tecnica…

Nuove frontiere per comba…

Merck ha presentato nuovi dati s…

Cladribina compresse: nuo…

Tumori: al via lo studio clinico…

[caption id="attachment_7…

Spending review: i bambini resti…

Ben 34 associazioni sotto…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Gene di parassita suino utile contro malattie autoimmuni

Vermi parassiti di suini potrebbero portare a nuovi trattamenti per alcune malattie infiammatorie intestinali, l’artrite reumatoide, la sclerosi multipla, il diabete e l’autismo, stando a uno studio dell’Universita’ di Melbourne pubblicato sulla rivista Nature Medicine.

Gli scienziati della Facolta’ di Veterinaria, guidati da Aaron Jex, sono riusciti a mappare i geni del tricocefalo del suino, un ascaride che puo’ portare alla perdita del bestiame e, negli umani, soprattutto nei bambini dei Paesi in via di sviluppo, causare dissenteria, malnutrizione e insufficiente sviluppo fisico e mentale. superparassiti“I geni – ha spiegato Robin Gasser, che ha partecipato allo studio – ci raccontano quali proteine usa questo verme per interagire con il nostro sistema immunitario.

La conoscenza questo passaggio molecolare puo’ essere un utilissimo punto di partenza per comprendere le malattie autoimmuni che affliggono l’uomo e portar a nuovi progetti di farmaci e terapie”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!