Impulsività e uso di droghe: sco…

Scoperto un collegamento …

Cellule staminali che diventano …

Uno studio pubblicato sul…

H5N1: identikit di un supervirus…

Pubblicato sulla rivista …

Sclerosi multipla: scatola elett…

E' stato pubblicato dalla…

Medici e pazienti uniti nel comb…

Dalla volontà di FIRE O…

Scienziati polacchi presentano i…

[caption id="attachment_1…

E' online il primo volume dell'A…

Milano, xx novembre 2012 …

Pistacchi efficaci contro iperte…

Un pugno di pistacchi all…

Obesità: terapia al testosterone…

La terapia di rimpiazzam…

L'equilibrio delicato della flor…

Un enzima utilizzato dall…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Molecola ad elica contro fattore trascrizione proteina cancro

Un team di ricercatori di Harward ha scoperto un sistema innovativo per rendere inoffensiva una proteina chiave nello sviluppo dei tumori finora resistente a tutte le terapie farmacologiche.

Diagramma proteina Notch1

Diagramma proteina Notch1

Sono riusciti a creare una molecola a forma di elica, battezzata SAHM1, che riesce a bloccare l’attivita’ cancerogena della super-proteina Notch1. Si tratta di un cosiddetto ‘fattore di trascrizione’, cioe’ una molecola che controlla l’attivita’ (attivandoli o spegnendoli) di alcuni geni che innescano i tumori.
La novita’ e’ che malgrado Notch1 fosse nota da anni finora non era stata individuata un arma efficace. La scoperta, pubblicata sul numero di domani di Nature, e’ frutto del lavoro dei team Di James Bradner, biochimico e oncologo del Dana-Faber Cancer Institute di Harward e dal suo collega Greg Verdine. SAHM1 apre la strada a un nuovo gruppo di farmaci diretti contro i ‘fattori di trascrizione’. I ricercatori di Harward si sono accorti che Notch1 ha un punto debole: una porzione a forma di elica che gli serve per unirsi ad altre molecole o con i recettori. Le due squadre sono riuscite a creare una sorta molecola “esca”, appunto SAHM1 a sua volta a forma di elica, che riesce a trarre in inganno Notch1 e a bloccarne l’attivita’, fermando la crescita del tumore.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!