Dieta corretta per limitare casi…

Seguire una dieta ricca …

Tumore alla prostata: recidiva c…

La valutazione dettagliat…

Ictus silenti responsabili di pe…

Una ricerca statunitense …

Nuove ossa nei macachi, generate…

Dimostrato per la prima v…

Cellulite: in USA ok al primo tr…

Autorizzata negli Stati U…

Smettere di fumare regala alle d…

Lo afferma una ricerca su…

Spina bifida: ricercatori italia…

I neochirurghi dell' Isti…

Clonazione: processo virtualment…

Un gruppo di ricercat…

Alzheimer, legato a problemi vas…

I problemi vascolari de…

Un nuovo test per diagnosticare …

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Degenerazione maculare: il fumo tra i principali imputati negli over 60

degenerazione maculare

Il fumo negli occhi non e’ solo una canzone o una tattica per distrarre l’avversario. Stando a quanto affermano gli scienziati dell’Universita’ della California, nuvole e spirali che si liberano dalla combustione delle sigarette sono tra le maggiori colpevoli della degenerazione maculare nella terza eta’, una delle prime cause di cecita’ nel mondo occidentale.

Il nuovo anno potrebbe essere dunque un buon momento per smettere, dato che secondo quanto scrivono i ricercatori sull’American Journal of Ophthalmology gli occhi delle donne che fumano si ammalano l’11% in piu’ e dopo gli ’80 il rischio e’ 5,5 volte maggiore. I rischi? La degenerazione maculare consiste in un danno della macula, centro della retina, che finisce per offuscare la vista, impedendo la lettura, la guida o la visione con poca luce.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi