AIFA rilascia i primi lotti dei …

Dopo la comunicazione di …

Ufficialmente adottata dalla Com…

Milano, 25 magio 2012 - P…

Alzheimer: efficace il principio…

Gli scienziati scoprono c…

Virus influenzali: il cane potre…

Il migliore amico dell'uo…

Fecondazione assistita: “Serve n…

L’appello della SIFES dal…

Mini-ictus riducono le aspettati…

Un 'mini-ictus', un attac…

Epatite C: risultati di Fase III…

I risultati del prog…

Il segreto dell'agopuntura e' sv…

[caption id="attachment_7…

15 anni di Legge Sirchia contro …

Presentati i dati della C…

Artrite: il veleno delle api len…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sclerosi multipla: nato centro su ‘causa’ italiana

Oltre al crescente interesse scientifico in tutto il mondo l’insufficienza venosa cerebrospinale cronica (Ccsvi), la malformazione delle vene cerebrali che una teoria nata in Italia associa alla sclerosi multipla, adesso ha anche un centro di ricerche all’avanguardia nel mondo. E’ stato presentato oggi a Ferrara il ‘Centro Malattie Vascolari’, diretto dal ‘papa” della teoria Paolo Zamboni, che ha gia’ suscitato l’interesse di prestigiose universita’ straniere.

Dopo un iniziale scetticismo la Ccsvi e’ stata universalmente accettata come una possibile causa della sclerosi multipla: ”L’aver creato il centro e’ un passo importante nella ricerca su questa patologia – spiega Fabio Roversi Monaco, presidente della Fondazione Hilarescere che ha cofinanziato il progetto – dopo l’accettazione della Ccsvi ora dobbiamo trovare il consenso sulla teoria che eliminando la malformazione si alleviano i sintomi della sclerosi, e il centro servira’ anche a ricerche in questo senso”.

Una delle ricerche in cui sara’ impegnato l’istituto, in cui anche istituzioni come l’Imperial College di Londra hanno chiesto di poter formare i propri scienziati, sara’ la creazione di un modello ‘sintetico’ della Ccsvi, in cui cellule umane ricopriranno elementi sintetici che riproducono la malformazione, per cercare di capirne il meccanismo.
Ansa.it

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe Cucci

Ottimo, ma “Dopo un iniziale scetticismo la Ccsvi e’ stata universalmente accettata come una possibile causa della sclerosi multipla” magari fosse così per tutti. Ancora molti neurologi non apprezzano questa scoperta che stravolge i loro studi di decine di anni.

trackback

[…] This post was mentioned on Twitter by Liquidarea Dotcom. Liquidarea Dotcom said: Sclerosi multipla: nato centro su ‘causa’ italiana http://bit.ly/96ZRZi […]

Archivi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x