Scoperta italiana: proteina che …

Si chiama Atrogin -1 ed …

Dipendenza da sesso: scatena ste…

La dipendenza dal sesso p…

Cancro alla prostata: probabile …

Due tipi di virus collega…

Come le renne vedono ultraviolet…

L'occhio umano percepisce…

Disturbi come depressione, schiz…

Uno studio su 61mila indi…

Studio sulle dinamiche delle pan…

Un'equipe internazionale …

Dolore cronico: una risposta pos…

Un farmaco che regola la …

Pneumococco: bambini e adolescen…

Ben il 50 per cento dei b…

Diabete di Tipo 2: la terapia sp…

Ingelheim, Germania e Ind…

Informare per prevenire l'encefa…

Una condizione clinica po…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Medicina rigenerativa: dall’USA biostampante a getto di..cellule, per nuovi lembi di pelle

fibroblasti

Si puo’ stampare nuova pelle direttamente sulle ustioni grazie a una ‘biostampante’ messa a punto negli Stati Uniti, nella Wake Forest University a Winston-Salem (Nord Carolina) e sperimentata con successo sui topi. L’apparecchio e’ stato presentato Winston-Salem, nel convegno sulla medicina rigenerativa.

Funziona come una stampante a getto di inchiostro, ma invece dei colori depone a strati i diversi tipi di cellule della pelle, come fibroblasti e cheratinociti. La biostampante e’ ‘caricata’ con cellule prelevate da lembi di pelle e coltivate in laboratorio. Grazie a un laser che esamina dimensioni e forma della ferita, l’apparecchiatura produce strati cutanei perfettamente corrispondenti alla parte lesionata e nell’arco di due settimane la ferita e’ curata, senza il rischio di infezioni.
Per il responsabile della ricerca, George Christ, il prossimo passo sara’ sperimentare la tecnica sui maiali, la cui pelle e’ piu’ simile a quella umana.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x