Un anticorpo "jolly" in grado di…

Esplora il significat…

Un nastro adesivo molecolare per…

Quando ci si ferisce una …

Strabismo: chirurgia risolutiva …

La terapia chirurgica per…

Scoperta molecola che provoca us…

I suoi inibitori potr…

Una nuova opportunità rivolta a …

L’ADHD, Disturbo da Defic…

Epidemie di allergie su cui sta …

Sei allergico ad alcuni a…

Gli estrogeni sono il segreto de…

L’ormone sessuale femmini…

SIN: appello al Ministro Lorenzi…

La Stimolazione Magnetica…

Massimo rigore con chi infrange …

Il presidente dell’Ordine…

Equivalenti leva fondamentale pe…

La relazione annuale dell…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Medicina rigenerativa: dall’USA biostampante a getto di..cellule, per nuovi lembi di pelle

fibroblasti

Si puo’ stampare nuova pelle direttamente sulle ustioni grazie a una ‘biostampante’ messa a punto negli Stati Uniti, nella Wake Forest University a Winston-Salem (Nord Carolina) e sperimentata con successo sui topi. L’apparecchio e’ stato presentato Winston-Salem, nel convegno sulla medicina rigenerativa.

Funziona come una stampante a getto di inchiostro, ma invece dei colori depone a strati i diversi tipi di cellule della pelle, come fibroblasti e cheratinociti. La biostampante e’ ‘caricata’ con cellule prelevate da lembi di pelle e coltivate in laboratorio. Grazie a un laser che esamina dimensioni e forma della ferita, l’apparecchiatura produce strati cutanei perfettamente corrispondenti alla parte lesionata e nell’arco di due settimane la ferita e’ curata, senza il rischio di infezioni.
Per il responsabile della ricerca, George Christ, il prossimo passo sara’ sperimentare la tecnica sui maiali, la cui pelle e’ piu’ simile a quella umana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: