[Corriere.it] Vaccino anti-HPV: …

[caption id="attachment_5…

Il Parkinson e il fumo

Numerosi studi hanno defi…

B.E.M.S.®, il paziente al centro…

Si apre a Roma l’11 april…

Sistema immunitario: una scossa …

Una procedura sperimental…

Il botox contro l'incontinenza u…

L’utilizzo della tossina …

“Biciclette contro il dolore”: p…

Per il secondo anno conse…

DNA spazzatura: alcune regioni c…

Alcuni ricercatori svedes…

Il Botox risulta utile nel tratt…

Il trattamento con il bot…

Sclerosi multipla: scatola elett…

E' stato pubblicato dalla…

Virus influenzali: il cane potre…

Il migliore amico dell'uo…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Interferone per curare l’asma

L’interferone, una proteina gia’ usata per malattie come la sclerosi multipla e l’epatite, potrebbe essere utile anche contro l’asma. Lo afferma uno studio dell’universita’ del Texas pubblicato dal Journal of Immunology. I ricercatori hanno dimostrato su cellule umane che l’interferone blocca lo sviluppo di una serie di cellule del sistema immunitario, chiamate linfociti T 2, che scatenano la reazione allergica legata all’asma. Normalmente queste cellule aiutano l’organismo a difendersi dalle infezioni producendo delle sostanze chimiche che inducono l’infiammazione, ma in qualche caso promuovono risposte infiammatorie verso sostanze non pericolose, dando vita alle allergie.

”Lo studio ha dimostrato che l’interferone puo’ inibire le cellule T2 nelle cellule di persone sane – spiega David Farrar, uno degli autori – ora proveremo a vedere se lo stesso meccanismo funziona su cellule di persone asmatiche. Se funzionera’ potremmo iniziare subito i trial clinici sui pazienti, visto che l’interferone e’ un farmaco ben conosciuto e non e’ neccessario testarne la tossicita”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x