Leucemia: un nuovo metodo per te…

Messo a punto nuovo metod…

Reni a forma di mela funzionano …

E' noto che le person…

Premio Nobel per la Chimica 2016…

Il riconoscimento ai tre …

'Attenti alle bufale', il nuovo …

[ADUC]'Attenti alle bufal…

I Mondiali di calcio in Brasile:…

Oggi pomeriggio tutti dav…

Cartilagini riparate con l'uso d…

E' possibile rigenerare l…

Disabilità intellettiva: CNR e T…

Chiarito per la prima vol…

Urologi in allarme per l'uso del…

[caption id="attachme…

H1N1: la ricerca verso nuove dir…

Secondo due nuovi stu…

Cellule staminali contro danni c…

Agiscono come un mini 'ki…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vaccini: si avvicina il traguardo del vaccino contro la meningite

Meningococcus

“Il traguardo piu’ vicino che abbiamo e’ quello della vittoria sulla meningite”. Lo ha detto il dottor Rino Rappuoli, responsabile globale della Novartis nel settore dei vaccini a margine della celebrazione dei 40 anni del centro ricerche della sede di Siena dell’azienda. “Quest’anno – ha aggiunto Rappuoli – presenteremo la domanda per la registrazione del vaccino contro meningococco B che e’ una cosa che tutti hanno voluto negli ultimi cinquant’anni ma che nessuno e’ mai riuscito a fare. Noi dovremo farcela. I tempi perche’ il vaccino sia disponile dovrebbere essere brevi”.

“Per quanto riguarda la domanda di registrazione – ha sottolineato Rappuoli – e’ questione di mesi, poi le autorita’ ci metteranno un anno o piu’ per approvarlo: ma diciamo che nel 2012 potremmo avere il vaccino che risolve il problema”.

AGI – Salute

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi