“Arricchire le conoscenze per mi…

Dal confronto tra esperti…

Test genetici online: decisament…

I test genetici predittiv…

Demenza frontotemporale: la muta…

C'è un difetto nelle vie …

Obesità: non sempre i trattament…

Una formula comune utiliz…

Epilessia: scoperto il regolator…

Scoperto un singole gene …

Nuovo promettente farmaco per l…

[caption id="attachment_1…

Pediatria: per lo sviluppo cereb…

«Con un'alimentazione pri…

Mammografie: esperti riscontrano…

Fino a un quarto dei casi…

Second Sight annuncia il success…

Sylmar, California - 6 ma…

Il segreto della longevita': si …

Il nobel ad una ricerca, …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: una proteina protegge dall’attacco virale gli HIV resistenti

Piccole variazioni genetiche, che modificano la struttura di una proteina chiave, impediscono a una minoranza di persone affette da Hiv di ammalarsi di Aids. E’ quanto emerge da una ricerca pubblicata su Science che ha individuato come sia la proteina HLA-B a determinare se si e’ tra i pochi fortunati ‘Hiv-resistenti’ o ‘Hiv controller’.

Lo studio, condotto su circa 1.000 ‘Hiv controller’ e 2.600 individui con infezione progressiva da Hiv e’ stato coordinato dal Ragon Institute of Massachusetts General Hospital e dalla Harvard Medical School di Boston. Analizzando e confrontato il Dna di queste persone sono state scoperte delle varianti genetiche tutte relative alla regione del cromosoma 6 che codifica la proteina HLA-B, essenziale nel processo con cui il sistema immunitario riconosce e distrugge le cellule infettate.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi