La Commissione europea approva i…

Si tratta dell’infliximab…

Cocaina: nuove armi contro la di…

Ricercatori americani han…

Cellule staminali: spunta un nas…

E' spuntato un pezzetto d…

Wise acquisisce la società farma…

Milano, 19 gennaio 2015 -…

Studio rivela le proprieta' anti…

[caption id="attachment_5…

È nella rottura del genoma la pr…

[caption id="attachment_4…

Merck Serono: il CHMP ha espress…

Ginevra, Svizzera, 1 dice…

Micropillole o capsosomi, veicol…

[caption id="attachme…

Meningite: scienziati scoprono i…

[caption id="attachment_2…

Lo stress ossidativo e i geni - …

[caption id="attachment_9…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Statine riducono il rischio di calcoli biliare

I pazienti che da almeno uno o due anni assumono statine per abbassare il colesterolo sembrano essere meno esposti al rischio di sviluppare calcoli biliari.

Da uno studio condotto in Danimarca su circa 2 milioni di soggetti emerge che 5 prescrizioni di questi farmaci sono sufficienti a ridurre il rischio di calcolosi dell’11% (portandolo al 24%) e che la riduzione del rischio e’ direttamente proporzionale al numero di prescrizioni.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x