Alzheimer: scienziati finanziati…

Una diagnosi più precoce …

Malaria: vaccino con parassiti "…

Molti vaccini contro…

#NeverGiveUp. Il 1° ottobre 2016…

Il 1° ottobre 2016 è la T…

Un nuovo metodo verde per produr…

Finanziato nell’ambito de…

Quando gli occhi rivelano proble…

Le malattie cardiovascol…

Arriva CellScope per diagnosi co…

[caption id="attachme…

Cancro al seno: la proteina p53 …

[caption id="attachment_5…

Tumori: nanoparticelle che produ…

Le nanoparticelle hanno …

Nuova tecnica fatta di nanoparti…

[caption id="attachment_8…

Autismo: nuovo farmaco per incen…

Un farmaco usato per …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sindrome premestruale: ottimo riscontro da acidi grassi

-Una pillola contenente un mix di oli essenziali riduce significativamente i sintomi della sindrome premestruale (Pms).

Lo ha scoperto uno studio pubblicato dalla rivista Reproductive Health su 120 donne. Il cocktail sperimentato dall’Universita’ brasiliana di Pernambuco contiene una combinazione di acido linolenico, linoleico e altri grassi poliinsaturi, e secondo la ricerca sono sufficienti 1 o 2 grammi somministrati durante la Pms per produrre un significativo calo dei sintomi, senza cambiare il tasso di colesterolo dei soggetti trattati.

La pillola ha funzionato a 3 e sei mesi dalle prime somministrazioni senza effetti collaterali di rilievo. “L’effetto negativo della Pms nelle attivita’ di routine di una donna puo’ essere significativo – hanno scritto gli autori – questa pillola sembra essere un trattamento promettente”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!