L'importanza del DNA in 3D

Una nuova tecnica messa a…

Fecondazione: da staminali embri…

Ricercatori dello Shangha…

Un nuovo laser risolve l'ipertro…

L’ipertrofia prostatica b…

La luce influisce cognitivamente…

La luce migliora l'attivi…

Cellule staminali da laboratorio

Cellule staminali isolate…

Parkinson: stimolazione profonda…

Lo conferma il primo stud…

Trapianto reni: si valutano le s…

[caption id="attachme…

Fumo: il declino cognitivo accel…

Non solo la pelle, anche …

I polifenoli dell'olio di oliva …

[caption id="attachment_8…

Un nuovo stent a rilascio di far…

Al 7° Summit internaziona…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sindrome premestruale: ottimo riscontro da acidi grassi

-Una pillola contenente un mix di oli essenziali riduce significativamente i sintomi della sindrome premestruale (Pms).

Lo ha scoperto uno studio pubblicato dalla rivista Reproductive Health su 120 donne. Il cocktail sperimentato dall’Universita’ brasiliana di Pernambuco contiene una combinazione di acido linolenico, linoleico e altri grassi poliinsaturi, e secondo la ricerca sono sufficienti 1 o 2 grammi somministrati durante la Pms per produrre un significativo calo dei sintomi, senza cambiare il tasso di colesterolo dei soggetti trattati.

La pillola ha funzionato a 3 e sei mesi dalle prime somministrazioni senza effetti collaterali di rilievo. “L’effetto negativo della Pms nelle attivita’ di routine di una donna puo’ essere significativo – hanno scritto gli autori – questa pillola sembra essere un trattamento promettente”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x