Il Policlinico di Milano non dec…

In merito all'articolo pu…

BRAVE Awards 2012: Il programma…

I caregivers[*] non profe…

Medicinali plasmaderivati "infet…

Roma, 9 dicembre 2014 - I…

Incontro Balduzzi-Mele: i pediat…

Il Ministro conferma: non…

I Mondiali di calcio in Brasile:…

Oggi pomeriggio tutti dav…

Bacillus cereus: ecco come, nel …

L'avvelenamento da cibo c…

Dermatologia: la salute della pe…

Molte patologie cutanee, …

Imaging cerebrale per predire il…

L'imaging cerebrale potre…

Nuovo sistema per produrre nanop…

[caption id="attachment_6…

Fecondazione assistita: sono 5 m…

Sono arrivati a quota 5 m…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Bypass gastrico e diabete: nel futuro si studiera’ perche’ spesso il diabete tende a sparire

In uno studio effettuato su un numero limitato di soggetti affetti da obesità dalla Duke University Medical Center e della Columbia University viene evidenziato come il bypass gastrico potrebbe modificare il metabolismo e spiegare perché, in molti casi, il diabete tenda a scomparire a seguito di interventi di questo tipo.

Capire secondo quale meccanismo il bypass gastrico incida sul diabete può aprire nuovi canali di ricerca su farmaci che, agendo allo stesso modo, possano offrire nuove possibili terapie.

“Certamente la perdita di peso, prodotta in qualsiasi modo, migliora il diabete tipo 2, ma con la chirurgia di bypass gastrico si verifica qualcosa di diverso” – dichiara Blandine Laferrere che ha partecipato allo studio -. La nostra ricerca si è focalizzata sui cambiamenti manifestatisi negli ormoni intestinali e su una diminuzione specifica degli aminoacidi in circolo avvenuta per motivi diversi dalla perdita di peso”. Lo studio è pubblicato su Science Translational Medicine. Per approfondimenti

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x