Calcoli nei bambini: polverizzar…

Polverizzare i calcoli re…

BPCO: Boehringer Ingelheim ha in…

·         La domanda di…

Chirurgia toracica video-assisti…

Presso il Centro Congre…

Muscoli congelati: scienziati fa…

Un gruppo di scienziati b…

Antibiotici che mettono a rischi…

Alcuni tipi di antibiotic…

Da cellule epiteliali a neuroni

Più vicino l'obiettivo di…

Scoperto un nuovo meccanismo di …

Un nuovo studio ha dimost…

Acari micro sulla pelle del nost…

Anche se a occhio nudo no…

Sonno: se lo si perde, la ricerc…

Il problema dell'inso…

Helicobacter pylori: provoca ulc…

[caption id="attachment_2…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Colesterolo e infertilità: una mutazione del gene SCARB 1

Una mutazione del gene che regola il colesterolo ”buono” potrebbe rappresentare una delle cause dell’infertilita’. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato su Human Reproduction dai ricercatori della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora (Usa), secondo cui il ”difetto genetico” riguarda l’8-13% della popolazione femminile.

La ricerca, condotta sulle cellule ovariche di 274 partecipanti, ha dimostrato che le donne dotate di una variante del gene SCARB 1 – coinvolto nella regolazione del livello di colesterolo HDL nel sangue – incontrano maggiore difficolta’ a restare incinte e possiedono livelli piu’ bassi di progesterone, un ormone fondamentale durante le prime fasi della gravidanza. ”Il nostro studio suggerisce che, per alcune donne, ci potrebbe essere una ragione genetica alla base dell’infertilita”’, afferma Annabelle Rodriguez, che ha guidato lo studio.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x