Alzheimer: un nuova definizione

[caption id="attachment_9…

Il Gruppo Chiesi Farmaceutici S.…

Chiesi Farmaceutici,…

Cellule staminali: il loro poter…

Come fanno le cellule sta…

Individuati alcuni fattori di re…

[caption id="attachment_1…

Aids: Annie Lennox, Su Uso Condo…

"Non ha senso che il Papa…

Noduli tiroidei: Nuova classific…

Stabilire una classificaz…

Tumore al colon: scoperto meccan…

Scoperto il meccanismo ch…

Terapie oncologiche molto piu' e…

[caption id="attachment_9…

Spermatozoi meno numerosi negli …

Per gli uomini la dieta,…

Per combattere le micosi cutanee…

Al via una campagna edu…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Danni polmonari: identificata una nuova sottopopolazione di cellule in grado di ripararli

Identificata una popolazione di cellule presenti nel polmone in grado di riparare danni polmonari gravi: lo studio, messo a punto su un gruppo di topi dai ricercatori della University of California di San Francisco (Stati Uniti) guidati da Harold Chapman e Thiennu Vu, e’ stato pubblicato sul Journal of Clinical Investigation.

Identificate per la prima volta, queste cellule, spiegano i ricercatori, sono cellule ”progenitrici multipotenti” dell’epitelio alveolare: dall’esperimento e’ emerso che sono in grado di differenziarsi, oltre che in altre progenitrici multipotenti a esse simili, anche in cellule polmonari mature, consentendo cosi’ la riparazione del tessuto danneggiato. Lo studio, spiegano i ricercatori, potrebbe dar vita allo sviluppo di nuove terapie rigenerative per il trattamento delle malattie polmonari.

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Giuseppe Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Quanto dovremo aspettare prima che queste sperimentazioni vengano testate e approvate sugli umani?

Archivi