Depressione: uomo e donna, due d…

[caption id="attachment_6…

Grande successo della terza ediz…

[caption id="attachment_2…

La complessa struttura di una ce…

La vita è più complessa d…

Vaccini: si avvicina il traguard…

[caption id="attachment_8…

Vauro per la giornata mondiale d…

..il piacere di connotare…

Fumo in gravidanza: aumento espo…

Le donne che fumano in g…

Cellule staminali tumorali: un m…

[caption id="attachment_5…

Tumore al seno: 500 mila le donn…

Nel nostro Paese vivono p…

Meningite: due nuovi vaccini in …

Due nuovi vaccini possono…

Ruolo cruciale della serotonina …

Il diabete sta diventando…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumore della prostata: il sulforafano epura selettivamente le cellule cancerose

Una molecola contenuta nei cavolfiori, il sulforafano, potrebbe rappresentare una nuova strategia per la cura del cancro alla prostata: sarebbe infatti in grado di eliminare le cellule tumorali e pretumorali in modo mirato, lasciando intatte le cellule del tessuto sano.

La scoperta, pubblicata sulla rivista Molecular Nutrition and Food Research, e’ stata realizzata dagli scienziati del Linus Pauling Institute dell’Oregon State University (USA) capitanati da Emily Ho.

”L’importanza di questa sostanza come agente chemioterapico era nota da tempo – spiega Ho – ma e’ la prima volta che si osserva la sua capacita’ di agire selettivamente solo sulle cellule cancerogene lasciando intatto il tessuto circostante”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!