AIDS: antivirale che protegge i …

Un farmaco antivirale…

Cancro alla gola: due terzi per …

Due nuovi studi support…

Position Paper Europeo: il Dolo…

Una piattaforma internazi…

Un articolo pubblicato sulla riv…

[caption id="attachme…

Il 'bilinguismo' dei neuroni dop…

I neuroni dopaminergici u…

Ulcere diabetiche: tecnica itali…

Arriva da Napoli una nuov…

Sonnifero aumenta rischio mortal…

Un sonnifero molto utiliz…

Cure palliative “oltre” i luoghi…

Oltre 3.000, ogni anno, i…

Presentati a Camposampiero due i…

[caption id="attachment_3…

Meno rischi di fratture ossee pe…

Le donne di colore o asia…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Fumo: anticipa di un anno la menopausa

Il fumo puo’ anticipare di circa un anno l’arrivo della menopausa. E’ quanto emerge da una recente indagine effettuata sugli studi condotti in passato.

Si tratta di una scoperta importante, poiche’ il momento in cui le donne smettono di avere il ciclo mestruale influisce sul rischio di patologie al cuore e alle ossa, nonche’ di cancro al seno.

“Le donne dovrebbero essere consapevoli degli effetti e delle possibili conseguenze” del fumo, oltre ai rischi gia’ noti, ha spiegato l’autore dello studio, Volodymyr Dvornyk, dell’Universita’ di Hong Kong. La ricerca ha preso a esame sei studi condotti su 6 mila donne negli Stati Uniti, in Polonia, in Turchia e in Iran. In media, le non fumatrici entrano in menopausa tra i 46 e i 51 anni, mentre le fumatrici tra i 43 e i 50 anni.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!