CONTRACCEZIONE e ITALIANI. LA VA…

[caption id="attachment_1…

Parkinson: agenti contaminanti n…

Uno nuovo studio su gemel…

Oncologia: la preoccupazione dei…

Aumentano gli oncologi it…

Ricercatori finanziati dall'UE s…

[caption id="attachment_6…

Tumori, cancro e metastasi: ecco…

La ricerca ha prodotto 9 …

Epilessia: scoperta nuova moleco…

[caption id="attachment_6…

Ipertensione: quadro corretto se…

Misurare piu' volte la pr…

Cervello: individuate le aree ch…

Lo studio dell'Univer…

La priorità del diabete in Pugli…

Istituzioni, esperti e …

Vitamina D: assumerne quantità e…

Dopo i 65 anni è possibil…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Resveratrolo contrasta l’insorgenza dei tumori al seno

Il resveratrolo, una molecola dalle molte proprieta’ salutari contenuta nel vino rosso, blocca la crescita dei tumori al seno il cui sviluppo e’ dipendente dagli estrogeni, gli ormoni sessuali femminili.

Secondo una ricerca pubblicata dal Faseb Journal, questa molecola ridurrebbe il numero dei recettori per gli estrogeni presenti sulle cellule tumorali.


La scoperta, spiega Sebastiano Ando’ dell’Universita’ della Calabria (Cosenza), coautore dello studio, ha importanti conseguenze nel trattamento di quelle forme di tumore al seno che siano diventate resistenti alla terapia con gli ormoni. Invita alla prudenza, Gerald Weissmann, direttore del Faseb Journal, che sottolinea come la scoperta ”non significa che bisogna iniziare a usare il vino rosso o integratori di resveratrolo per trattare il cancro al seno”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi