GE HEALTHCARE APRE IL SUO PRIMO …

Il nuovo laboratorio di U…

Dimagrimento da....brivido

Dimagrire è un'impresa 'd…

IBM presenta il progetto Synapse…

Un circuito che imita le …

All’Istituto San Carlo open day…

Busto Arsizio (VA), maggi…

La diretta della replicazione de…

Identificati otto passi c…

Obesità: dimagrire con farmaco a…

La saliva del mostro di …

Trapianto valvola aortica senza …

Si impianta senza punti d…

Nascita prematura: il 17 novembr…

L’iniziativa, promossa da…

Infiammazioni controllate da dif…

Le infiammazioni sono con…

L'UE finanzia l'atlante del cerv…

[caption id="attachment_9…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro alla prostata: aggiungere la radioterapia migliora sopravvivenza

Aggiungere la radioterapia alla terapia ormonale migliora notevolmente la sopravvivenza dei pazienti affetti da cancro alla prostata e, se adottata come prassi standard, la combinazione dei due trattamenti potrebbe salvare molte vite.

In uno studio condotto su pazienti affetti da carcinoma prostatico, la seconda tra le forme di cancro piu’ comuni tra gli uomini in tutto il mondo, i ricercatori hanno rilevato che il 74% dei soggetti a cui veniva somministrata sia la radioterapia sia la cura ormonale erano ancora vivi dopo sette anni.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x