Iper lacrimazione: risolutivo l'…

Una nuova tecnica laser p…

Ebook readers con inchiostro ele…

A differenza degli sc…

Cancro all'esofago: nuovo test d…

Scienziati europei hanno …

Piastrine: studio CNR dimostra c…

Personalizzare i valori d…

Morti improvvise tra gli sportiv…

Viste le recenti morti ch…

Un articolo pubblicato sulla riv…

[caption id="attachme…

HIV, è caccia al virus grazie ad…

[caption id="attachment_1…

Gli Omega 3 - antibatterici del …

[caption id="attachment_5…

Dall'ameba "truffatrice" i segre…

La capacità di mantenere …

Dati preliminari rivelano un mig…

I primi risultati dello s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro alla prostata: aggiungere la radioterapia migliora sopravvivenza

Aggiungere la radioterapia alla terapia ormonale migliora notevolmente la sopravvivenza dei pazienti affetti da cancro alla prostata e, se adottata come prassi standard, la combinazione dei due trattamenti potrebbe salvare molte vite.

In uno studio condotto su pazienti affetti da carcinoma prostatico, la seconda tra le forme di cancro piu’ comuni tra gli uomini in tutto il mondo, i ricercatori hanno rilevato che il 74% dei soggetti a cui veniva somministrata sia la radioterapia sia la cura ormonale erano ancora vivi dopo sette anni.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi