Neonati in inverno: genitori, pr…

La SIN Società Italiana d…

Fascite necrotizzante: batterio …

I batteri responsabili d…

Il valore soggettivo per i neuro…

Quando si osserva un'azio…

Tumori: farmaco contro tumori so…

Un farmaco gia' usato per…

Parkinson: allo studio sei nuovi…

ROMA - Usando i dati di o…

Giardia: quanto la conosci?

Le diverse abitutini esti…

Malattie autoimmuni: scoperto il…

I ricercatori dell'Unive…

Infarto: ipotermia spesso come s…

Le persone colpite da att…

Vista: intervento risolutivo per…

Un unico intervento per p…

Dimostrato un 'comune denominato…

LA SOCIETA’ ITALIANA DI N…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori della pelle: uomini più predisposti per mancanza di antiossidanti

Scoperte le basi della maggiore predisposizione degli uomini a uno dei piu’ diffusi tumori alla pelle, il carcinoma a cellule squamose.

Secondo uno studio dell’Ohio State University Comprehensive Cancer Center (Columbus, Usa), pubblicato dal Journal of Investigative Dermatology, i topi maschi che sviluppano questo cancro in seguito all’esposizione ai raggi UVB hanno livelli minori di catalasi – un enzima dall’azione antiossidante – e, rispetto alle femmine, accumulano il 55% in piu’ di un tipo di globuli bianchi coinvolti nell’infiammazione: accumulo che viene ridotto proprio grazie alla somministrazione di catalasi attraverso l’epidermide. In base a questi dati, spiega Gregory Lesinski, uno dei coordinatori dello studio, e’ probabile che gli uomini siano piu’ sensibili allo stress ossidativo nella pelle e, quindi, piu’ esposti al rischio di questo tipo di cancro.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi