Crostacei e frutti di mare, font…

Riserva di iodio cont…

Oncologia Integrata e Nutrizione…

VI Congresso ARTOI 7-8 …

Lotte ai tumori: la nuova onda d…

(di Umberto Veronesi) Da …

Autismo: il ruolo del sistema im…

Cambiamenti specifici in…

Scoperta TIGEM su una rara malat…

Serve un mezzo di traspor…

Sindrome delle gambe senza ripos…

Quella fastidiosa condizi…

Individuato il primo gene-chiave…

[caption id="attachment_1…

Rivaroxaban di Bayer ha ridotto …

·         Rivarox…

Cancro al seno: a buon punto pro…

Un progetto paneuropeo ch…

Origami "a DNA" contro cellule c…

Creata grazie alla tecnic…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cellulite: in USA ok al primo trattamento riconosciuto come mininvasivo che la combatte.

Autorizzata negli Stati Uniti la vendita del primo sistema mininvasivo per combattere la cellulite. El.En. SpA, leader nel mercato dei laser e quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, annuncia che la sua societa’ controllata Cynosure ha comunicato oggi che la U.S.


Food and Drug Administration (“FDA”) ha autorizzato la distribuzione commerciale del sistema ‘Cellulaze’ negli Stati Uniti. Quasi quattro anni di ricerca clinica collocano Cellulaze in una classe di eccellenza a se’ stante: l’unica procedura che ha dato evidenza clinica di ridurre la cellulite in un solo trattamento. Cellulaze completa cosi’ la famiglia di sistemi Smartlipo’ per la modellatura del corpo. “Cellulaze e’ il primo e unico sistema mini invasivo destinato a trattare le donne che lottano per eliminare la cellulite con diete e esercizio fisico, o hanno provato le miriadi di lozioni e creme attualmente sul mercato”, ha detto il Presidente e CEO di Cynosure Michael Davin.

“A differenza di tali prodotti, Cellulaze e’ l’unico dispositivo medicale che tratta direttamente la struttura fisiologica della cellulite, con risultati clinicamente provati”. Si stima che circa l’85% delle donne di eta’ superiore ai 20 abbia una qualche forma di cellulite: sacche di grasso depositato sotto la superficie della pelle, intorno ai fianchi, cosce e glutei, che producono un aspetto a “buccia d’arancia”. Secondo le stime di mercato, il trattamento della cellulite costituisce un business multi miliardario.

Archivi