Chili di troppo che si ereditano…

I chili di troppo si ered…

Prima colazione: tutti gli strat…

"Prima colazione? Non ri…

Dolore cronico nei pazienti anzi…

Tecniche di comunicazione…

Riserva ovarica e gene guardiano…

La sovraespressione del…

AIDS: nuovo approccio per combat…

Identificato il meccanis…

Stress ossidativo: Telethon svel…

Dalla ricerca Telethon su…

Autismo: stimolazione cerebrale …

La stimolazione cerebrale…

L'osservatorio Federsalus lancia…

Per gli abitanti del Bel …

Vitamina D3, cistatina e tumori …

[caption id="attachment_1…

Quando i bruciori allo stomaco n…

La pirosi frequente -…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Apparentemente un semplice cerotto, in realtà un potentissimo strumento diagnostico di primo soccorso

Sviluppato un cerotto elettronico simile alla pelle in grado di diagnosticare problemi di salute e di segnalarli via wireless.

Lo ha messo a punto un team della University of Illinois ed e’ stato presentato nell’ambito del 243esimo meeting nazionale dell’Exposition American Chemical Society (ACS), la piu’ grande societa’ scientifica del mondo.
”I cerotti – ha detto John Rogers, primo autore della ricerca – permettono ai pazienti di superare la necessita’ di rimanere legati alle macchine degli studi medici o di rimanere confinati nella stanza di un ospedale per le ore di trattamento o di monitoraggio”.

Ogni anno sono centinaia di migliaia i pazienti in tutto il mondo che si sottopongono a elettroencefalogrammi, elettrocardiogrammi ed elettromiografici per controllare la salute dei loro cervelli, cuori e muscoli. ”Cosa ancora piu’ importante – ha spiegato – i test via wireless permetterebbero di avere un confronto tra i test effettuati in ambiente medico e quelli svolti durante lo svolgimento delle attivita’ quotidiane”. I cerotti elettronici hanno lo spessore di un capello umano, e potrebbero anche essere coperti con un tatuaggio temporaneo vero e proprio. ”In futuro – ha concluso il ricercatore americano – le tecnologie potrebbero permettere di trasmettere i dati dal cerotto al cellulare del paziente e, di qui, all’ufficio del medico” .

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Apparentemente un semplice cerotto, in realtà un potentissimo strumento diagnostico di primo soccorso Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback
Apparentemente un semplice cerotto, in realtà un potentissimo strumento diagnostico di primo soccorso

[…] fonte Tag:cerotto, wireless […]

Archivi