Boom di tumori aggressivi tra i …

L'allarme lanciato dagli …

Vitamina D: assumerne quantità e…

Dopo i 65 anni è possibil…

Estrogeni: causa diretta di canc…

Un nuovo studio della Que…

Bioprotesi: gel per incollare os…

Creato in Svezia, rende g…

Influenza in arrivo: da Riga l’O…

Influenza in arrivo: da R…

Parkinson: individuata una nuova…

Una nuova forma del morbo…

Nuovo sensore per il monitoraggi…

Roma, 17 maggio 2011 – Di…

Allenare il cervello ristabilisc…

Chi legge male non e' ir…

Fumo: effetti devastanti sull'in…

[caption id="attachment_8…

Tumori trattati con Tomoterapia …

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Molecola della calvizie: scoperta negli USA

Identificata una proteina responsabile della calvizie. La scoperta, ad opera di ricercatori americani, potrebbe portare a nuovi trattamenti per la causa piu’ comune della perdita di capelli, un ‘dramma’ che affligge 8 uomini su 10 sotto i 70 anni. Lo studio e’ pubblicato su ‘Science Translational Medicine’.


L’equipe dell’universita’ della Pennsylvania ha trovato livelli anomali di una proteina, chiamata prostaglandina D2 (Pgd2), nel cuoio capelluto di uomini con alopecia androgenetica: nel dettaglio, la molecola e’ presente nelle aree colpite da calvizie tre volte di piu’ rispetto a quelle ancora popolate da capelli. Sia negli esseri umani, sia in modelli animali utilizzati successivamente come controllo, la proteina (e il suo derivato 15-dPgj2) blocca la crescita dei capelli.

E lo fa attraverso un recettore che potrebbe essere un bersaglio terapeutico promettente per risolvere il problema negli uomini, ma anche nelle donne alle prese con chiome che cadono o si diradano.
“Un’altra prostaglandina era nota per avere un ruolo nella crescita dei capelli, ma i risultati che abbiamo ottenuto sono sorprendenti: non si era mai pensato che queste molecole avessero una parte anche nella perdita dei capelli”, afferma George Cotsarelis, dermatologo e primo autore dello studio. Lo stesso gruppo di ricerca coordinato da Cotsarelis, lo scorso anno, aveva identificato le cellule staminali nei follicoli piliferi.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] Identificata negli Stati Uniti una proteina responsabile della calvizie.  […]

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x