Al Besta messa a punto cura cont…

[caption id="attachment_8…

Italiani sedentari: sovrappeso u…

Sedentari, poco sportivi,…

Cosa fa funzionare i mitocondri

[caption id="attachment_8…

Ricreata in laboratorio l'origin…

[caption id="attachment_6…

Broccoli anti-cancro, ma collabo…

[caption id="attachment_…

Sindrome metabolica: frutta secc…

Le noci e altri tipi di f…

Autismo e schizofrenia condivido…

[caption id="attachment_9…

Il laser di nuova generazione pe…

[caption id="attachment_…

La chiave della 'speciazione' e'…

[caption id="attachment_7…

Disturbo da deficit di attenzion…

È così il vostro bambino?…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Identificata una proteina che fa ricrescere i nervi danneggiati degli arti

– Identificata una proteina che fa ricrescere i nervi danneggiati degli arti. La scoperta potrebbe avere implicazioni per il recupero fisico dei pazienti che hanno i nervi periferici danneggiati. Questi nervi sono responsabili per il senso del tatto e guidano i muscoli che muovono gambe, braccia e piedi. A differenza dei nervi del midollo spinale, questi nervi possono ricrescere, se sono recisi, anche se finora non si era ben capito come. A quanto si legge su ‘Neuron’, gli scienziati hanno individuato una proteina, la leucine zipper kinase (Dlk), che da’ il via al processo di rigenerazione. Gli scienziati della Washington University in St Louis hanno mostrato che, nei modelli animali, la mancanza di questa proteina induceva la impossibilita’ di ricrescita dei nervi periferici. Studi di questo genere potrebbero essere anche utili a capire il processo di rigenerazione nel sistema nervoso centrale, dato che la Dlk potrebbe svolgere anche in questo caso una importante funzione di segnalazione.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] ignori molte cose. Foto Animali a cui ricrescono parti del corpo – 1 di 6 – National Geographic Identificata una proteina che fa ricrescere i nervi danneggiati degli arti | Rigenerare gli arti, primi passi concreti | Il Disinformatico Se ti piace l'argomento e se ti […]

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x