Epatite C: ottimi i risultati Ab…

In forma orale senza inte…

Rapamicina: ecco come rallenta l…

Scienziati dell'Univers…

Smettere di fumare porta al cuor…

Smettere di fumare potreb…

Le capacita' e strategie del pri…

[caption id="attachment_6…

L’'Italia guida il primo studio …

80 ricercatori da 11 nazi…

Danni renali acuti: pronto un ki…

[caption id="attachm…

Confronto tra gruppi di cellule …

Le cellule staminali otte…

Influenza: scoperto l'anticorpo …

[caption id="attachment_8…

Alzheimer: la scoperta di una mo…

Un nuovo promettente comp…

Cistectomia radicale robotica in…

Oggi sono di nuovo all'Is…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Abbronzatura artificiale espone donne a rischio infertilità

Le donne che usano abbronzanti artificiali potrebbero incorrere in problemi di infertilita’ e perfino cancro. Gli ingredienti contenuti nelle lozioni abbronzanti piu’ comuni, infatti, possono includere composti che interferiscono con l’azione degli ormoni, come la formaldeide e le nitrosamine, che possono anche provocare, oltre al cancro, difetti alla nascita nel bambino.L’incremento dell’uso di questi prodotti potrebbe portare anche a irritazioni della cute e le sostanze chimiche sono state legate alle allergie, al diabete e all’obesita’.


La ricerca proviene dalla European Environment Agency. L’ingrediente attivo negli abbronzanti artificiali e’ il deidreoxiacetone, che reagisce con gli aminoacidi della pelle facendola diventare piu’ scura. Quando spruzzata sulla pelle, la lozione e’ spesso inalata e assorbita nella circolazione sanguigna, cosa che potrebbe provocare danni al Dna e causare tumori. .

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi