Giornata contro l'AIDS: da IVI b…

IVI: La tecnica del lavag…

Bicocca e Auxologico studiano gl…

Parte domani una spedizio…

Adiuvanti, la marcia in più dei …

  Adiuvanti e nuove t…

Epidemie di allergie su cui sta …

Sei allergico ad alcuni a…

Onde d'urto stimolano la produzi…

Il trattamento con on…

Gli italiani non amano le aziend…

La prima indagine sulla r…

Cellule staminali riprogrammate:…

Le cellule staminali 'rip…

Boehringer Ingelheim presenta i …

L’associazione dell’inibi…

Cervello: il magazzino della mem…

Scienziati della Universi…

Il genoma degli oranghi potrebbe…

Per la prima volta in ass…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Lampade a basso consumo energetico, bene per l’ambiente. Non per la pelle

Anche se utili all’ambiente, le lampadine fluorescenti a risparmio energetico potrebbero essere dannose per la pelle. Lo suggerisce un nuovo studio della Stony Brook University negli USA, che sostiene che i raggi ultravioletti emessi da questo tipo di lampadine potrebbe essere dannoso alle cellule della pelle. La ricerca e’ stata pubblicata sulla rivista Photochemistry and Photobiology.
“Analizzando le lampadine a risparmio energetico attualmente in commercio, abbiamo rilevato dei livelli significativi di emissione di raggi UVA e UVC, che si generano attraverso le microfessure del rivestimento di fosforo di queste lampade” hanno spiegato i ricercatori.

“Abbiamo in seguito esposto delle cellule di epidermide alle lampadine, rivelando la presenza di danni compatibili all’esposizione da radiazione ultravioletta. Le classiche lampadine incandescenti, alla stessa intensita’, non avevano effetto sulle cellule. Nonostante i benefici per l’ambiente, i consumatori dovrebbero essere cauti e evitare di mettersi troppo vicino alle lampadine a risparmio energetico e applicare ulteriori coperture in vetro”.(ADUC – Salute)

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!